Spider-Man: No Way Home, ufficiale: Pannofino torna come doppiatore di Goblin!

Di Andrea "Geo" Peroni
27 Novembre 2021

Ve ne abbiamo parlato nei giorni scorsi, e per la gioia dei fan è stato lo stesso Francesco Pannofino ad annunciarlo ufficialmente: sarà nuovamente sua la voce di Goblin in Spider-Man: No Way Home!

Dopo la diffusione del secondo trailer dell’attesissimo film, i fan italiani si sono domandati se insieme ai villain torneranno anche i loro storici doppiatori italiani.

In Spider-Man: No Way Home ritroveremo infatti alcune delle più note nemesi della storia cinematografica di Peter Parker, come il dr. Octopus di Alfred Molina che avrà nuovamente la voce di Massimo Lodolo.

Il dubbio più grande riguardava invece Norman Osborn, aka Goblin, il personaggio interpretato da Willem Dafoe che è apparso nella trilogia originale di Spider-Man diretta da Sam Raimi. In tale occasione, fu Francesco Pannofino a doppiare il villain.

LEGGI ANCHE: C’è un altro Spider-Man in questa promo art di No Way Home!

Nel secondo trailer ascoltiamo per la prima volta, di nuovo, la voce di Goblin, ma in italiano questi era doppiato da Rodolfo Bianchi. I fan di Spider-Man, hanno quindi chiesto chiarimenti a Pannofino, il quale ha postato alcuni commenti dicendo loro di chiedere direttamente a Warner Bros Italia e lasciando intendere di essere stato quindi sostituito. La richiesta ha anche generato una petizione online, che vi avevamo riportato qui.

Le segnalazioni di massa alla divisione italiana di Warner Bros., che si occupa della localizzazione nostrana anche dei prodotti Sony Pictures, deve essere evidentemente andata a buon fine, perché è stato lo stesso attore e doppiatore, attualmente impegnato anche sul set della quarta stagione di Boris, a dare la lieta notizia: sarà nuovamente sua la voce di Goblin in No Way Home.

Ecco l’immagine postata poche ore fa da Pannofino su Instagram, che lascia ben pochi dubbi grazie alla sua didascalia: “Fatto!”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesco Pannofino (@fpannofino)

Tutto è bene quel che finisce bene, e i fan storici dell’Arrampicamuri possono quindi festeggiare per il ritorno di una delle voci più celebri del doppiaggio italiano.

Ecco la sinossi del film:

Per la prima volta nella storia cinematografica di Spider-Man, viene rivelata l’identità del nostro amichevole eroe di quartiere, ponendo le sue responsabilità da supereroe in conflitto con la sua vita quotidiana e mettendo a rischio coloro a cui tiene di più. Quando chiede l’aiuto del Dottor Strange per ripristinare il suo segreto, l’incantesimo apre uno squarcio nel loro mondo, liberando i più potenti nemici mai affrontati da uno Spider-Man in qualsiasi universo. Ora Peter dovrà superare la sua più grande sfida, che non solo cambierà per sempre il suo futuro, ma anche quello del Multiverso.

Spider-Man: No Way Home sarà nuovamente diretto da Jon Watts, e uscirà nei cinema il 15 dicembre 2021. Il cast finora confermato comprende Tom Holland, Jacob Batalon, Benedict Cumberbatch, Zendaya, Jamie Foxx, Alfred Molina, Marisa Tomei, Thomas Haden Church, Rhys Ifans, Benedict Wong, JK Simmons.



Abbiamo parlato di: | |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento