Star Wars: Andor, ci sarà un salto temporale tra la prima e la seconda stagione

Di Andrea "Geo" Peroni
24 Novembre 2022

Tony Gilroy, creatore della serie TV Andor, ha spiegato cosa i fan possono aspettarsi dalla Stagione 2 dello show, ora che la prima tornata di episodi si è conclusa proprio oggi su Disney+.

Sebbene la serie stia registrando numeri molto bassi in confronto ad altri prodotti televisivi del franchise di Star Wars, Andor si è conquistata un posto nel cuore degli appassionati, che già ora, a poche ore dalla messa in onda dell’episodio finale della prima stagione, iniziano a farsi domande sulla Stagione 2.

Come sappiamo già da tempo, infatti, Andor si concluderà con una seconda stagione, che avvicinerà sempre di più il protagonista agli eventi di Rogue One: A Star Wars Story. Non solo, però, perché a quanto pare quando Cassian Andor tornerà sui nostri schermi, qualcosa sarà cambiato.

Il regista, intervistato da Collider, ha infatti spiegato che assisteremo a un salto temporale tra la fine della Stagione 1 e l’inizio della seconda, in particolare di un anno:

Sarà ambientato un anno dopo quello che avete appena visto. Saranno successe molte cose in quel periodo di tempo.

La seconda stagione di Andor è attualmente in produzione, e arriverà su Disney+ nel 2024.

Parlando del franchise, l’anno prossimo tornerà invece The Mandalorian con la sua terza stagione, mentre c’è grande attesa per il debutto della serie live action Ahsoka con Rosario Dawson e Hayden Christensen.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento