Aggiornamento COD: Advanced Warfare – 27 Gennaio 2015 [Xbox]

Di Marco "Bounty" Di Prospero
27 Gennaio 2015

Oggi, 27 Gennaio 2015, Sledgehammer Games ha rilasciato su Xbox360 e Xbox One un aggiornamento per Call Of Duty: Advanced Warfare, in concomitanza con l’arrivo del DLC Havoc, rilasciato in esclusiva temporanea sulle console sopra citate. La patch in questione contiene numerosi fix e miglioramenti generali al titolo. In particolare:

  • Aggiunte nuove sfide giornaliere per ricevere i rifornimenti (Xbox360)
  • Rimossa la possibilità di partecipare ad una partita già iniziata su lega, partita classificata (Xbox360)
  • Risolto un problema in lega in cui le partite se pur vinte, venivano considerate perse (Xbox360)
  • Sempre su lega, è stata migliorata la salita delle varie divisioni (Xbox360)
  • Bilanciamento e miglioramento armi. In particolare è stato alzato il danno dell’Hbra3 e del Tac-19, mentre è stato diminuito il rinculo dell’AE4 e dell’EPM3 (Xbox360 e Xbox One)
  • Ottimizzazione della connessione ai server (Xbox360 e Xbox One)
  • Inserito l’icona che indica il numero di divisione in-game, in partite classificate, modalità lega (Xbox360 e Xbox One)
  • Miglioramenti vari sul multiplayer, tra cui glitch e bug minori (Xbox360 e Xbox One).

advanced-warfare-Supply-Drop-a_mini

Naturalmente è stata inserita anche la modalità Exo Zombie, appartenente al DLC Havoc.

Questi dunque i maggiori cambiamenti apportati con questa patch, rilasciata sulle console di casa Microsoft. Sledgehammer Games ha inoltre precisato che questa patch, verrà presto rilasciato anche su PC, PS3, e PS4.

 



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.