Battlefield 2042, numeri gonfiati da EA? Le vendite sarebbero molto più basse

Di Andrea "Geo" Peroni
14 Gennaio 2022

Continua a piovere sul bagnato per Battlefield 2042, il gioco che nei piani di EA doveva dominare le classifiche della fine del 2021 e che invece è oggi un buco nell’acqua. Forse anche più di quello che pensavamo.

Dopo l’accoglienza negativa al suo lancio, DICE ha cercato di sistemare quanto più possibile i problemi principali di Battlefield 2042, senza però riuscirci. Nonostante le critiche, Electronic Arts aveva comunque dichiarato che le vendite iniziali del nuovo gioco della serie avessero raggiunto importanti numeri. La situazione potrebbe però non essere così rosea come in casa EA vogliono farci credere.

È sceso in campo l’insider Tom Henderson, sempre ben informato quando si parla di COD e Battlefield, che ha raccontato uno scenario ben diverso da quello che ci è stato comunicato, e che testimonia il momento estremamente difficile del titolo.

Sebbene EA avesse parlato di oltre 4 milioni di copie vendute nella prima settimana dall’uscita, riporta Henderson, le vendite di Battlefield 2042 sarebbero in realtà molto più basse. L’insider e giornalista riporta infatti che EA avrebbe indicato in tale quantità il numero totale di giocatori, che comprende non solo i reali acquirenti di Battlefield 2042 ma anche coloro che hanno provato il gioco tramite EA Play (è disponibile una sessione di prova di 10 ore per gli abbonati) su PlayStation, Xbox e PC, oltre poi a coloro che hanno acquistato il gioco e chiesto poco dopo il rimborso.

Le informazioni non provengono da fonti ufficiali e dunque sono da prendere con le pinze, tuttavia Henderson si è dimostrato parecchio affidabile con altre indiscrezioni da Battlefield 2042. È chiaro pensare, alla luce di queste rivelazioni, che in EA e DICE ci sia una certa tensione in questo momento, considerando poi che recentemente Steam ha aperto a rimborsi speciali e che gli utenti continuano a farsi sentire, tanto che il subreddit di Battlefield 2042 è a un passo dalla chiusura a causa della troppa tossicità.

I nuovi contenuti, nel frattempo, si faranno attendere ancora per parecchie settimane, e la discesa prosegue: a Natale BF2042 aveva meno utenti attivi di Battlefield V, e negli ultimi giorni questi numeri sono scesi ulteriormente fino a toccare nuovi picchi negativi.

Offerta
Battlefield 2042 - Playstation 5
  • È necessario un abbonamento PlayStation Plus

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento