Black Ops Cold War Zombies – Il Juggernog torna ufficialmente e la community festeggia

Di Andrea "Geo" Peroni
28 Settembre 2020

Contrariamente a quanto annunciato nei giorni scorsi da vari influencer, il trailer ufficiale di Call of Duty: Black Ops Cold War Zombies arriverà soltanto tra due giorni, ma l’immagine pubblicata oggi da Treyarch ha dato importanti rassicurazioni ai giocatori.

Nel pomeriggio di oggi, youtuber e influencer legati a Call of Duty hanno risolto l’ultimo easter egg legato alla modalità Zombies, che ha permesso di scoprire la data del fatidico reveal della modalità. Per “festeggiare” l’obiettivo raggiunto, la software house di Santa Monica ha, come si suol dire, dato in pasto alla community una nuova immagine dedicata alla modalità Zombies, che segna ufficialmente il ritorno di un iconico oggetto.

Nell’immagine che potete vedere anche in alto, nella prima fascia rossa vicina alla testa dello zombie, è infatti ben visibile il logo del distributore di bibite Juggernog, uno degli elementi più iconici di sempre della modalità Zombies.

Comparso per la prima volta su Call of Duty: World at War sulla mappa Verruckt, il distributore di bibite Juggernog, che consente di aumentare la resistenza del personaggio ai colpi dei nemici, è universalmente legato a Treyarch e alla sua particolare modalità survival, ed è tornato in (quasi) tutti i capitoli del franchise di Black Ops. Pensate che, nel 2015, Activision ne sfruttò addirittura il successo per la Collector’s Edition di Call of Duty: Black Ops III, chiamata per l’appunto Juggernog Edition. Qui di seguito vi lasciamo uno dei video più imprevedibili della storia di UAGNA TV, che vi illustra il contenuto di quella splendida edizione speciale.

Assente, in mezzo a tante polemiche, da Call of Duty: Black Ops 4, per il quale Treyarch studiò un sistema tutto nuovo di perk legato principalmente allo sviluppo della nuova Storia Caos, il Juggernog tornerà quindi su Call of Duty: Black Ops Cold War, e i giocatori, specialmente su Reddit, stanno già festeggiando.

Questa sembra l’ennesima conferma, dopo gli indizi delle settimane scorse, della veridicità dei leak di TheGamingRevolution sulla modalità Zombies, che, stando all’insider, presenterà una storia con personaggi inediti ma ambientata, e in qualche modo legata, alla Storia Etere dei capitoli precedenti.

Una cosa è certa: Nolan North, il doppiatore di Richtofen, ha già dichiarato che non sarà presente su Black Ops Cold War Zombies. Ma cosa ci aspetta, nella nuova storyline Zombies?

Jugg logo spotted behind his head!!! from CODZombies

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento