Home Videogiochi News Call of Duty, un documento Activision rivela tutti i piani per il 2023!

Call of Duty, un documento Activision rivela tutti i piani per il 2023!

Continua la fuga di notizie da Activision. Dopo che nei giorni scorsi sono emersi i primi dettagli sul videogioco in arrivo alla fine di quest’anno, anche se con rumor contrastanti (alcune voci parlano di uno spin-off di Modern Warfare, altre di un vero e proprio sequel di Advanced Warfare di Slegdehammer Games), ecco che in rete finisce una nuova ondata di leak. 

Secondo quanto riferito da Insider Gaming, che ha confermato la notizia consultando le proprie fonti, a dicembre Activision è stata colpita da una violazione nella sicurezza, che ha fatto trapelare in rete documenti riguardanti il franchise di Call of Duty.

In questi documenti, che il portale conferma come veri, Activision illustra la roadmap di Call of Duty per il 2023, elencando non solo i contenuti di Modern Warfare 2 in uscita quest’anno ma anche un misterioso progetto con il nome in codice Jupiter, che potrebbe essere il rumoreggiato capitolo in uscita a fine anno. 

Pur ricordando che le date non sono scolpite nella pietra, nei documenti vengono citate le date principali per le Stagioni di Modern Warfare 2, ossia: 

  • Stagione 3: 15 marzo – 15 maggio
  • Stagione 4: 15 maggio – 16 luglio
  • Stagione 5: 17 luglio – 14 settembre
  • Stagione 6: 15 settembre – 8 novembre

Come dicevamo, le date non sono definitive, e anzi lo slittamento della Stagione 2, iniziata solo pochi giorni fa su MW2 e Warzone 2, implica necessariamente che la terza stagione non partirà il 15 marzo. In ogni caso, questa potrebbe essere la roadmap delineata sommariamente da Infinity Ward, ma soggetta a possibili cambiamenti.

Il documento leakato rivela anche cosa i giocatori possono aspettarsi per i prossimi mesi su Modern Warfare 2:

  • 7 “mappe principali”, alcune delle quali probabilmente conterranno rimaneggiamenti di vecchie mappe come già accaduto con Dome;
  • Evento ‘Haunting of Saba’ per Halloween;
  • Un operatore “con licenza” ogni stagione, il che significa una collaborazione o un crossover;
  • Più scontri a fuoco, missioni Spec Ops, raid ed eventi di livello 1 a partire dalla terza stagione;
  • Una “mappa piccola” in arrivo con la Stagione 4, che dovrebbe essere un’esperienza simile a Shipment;
  • Almeno altri 240 bundle (70 a stagione)

Non finisce qui, perché nel documento, come dicevamo, viene fatto riferimento anche a un misterioso progetto Jupiter, il quale ha già alcune date di riferimento. Jupiter, a rigor di logica, è il prossimo videogioco della serie, di cui si è tanto parlato negli ultimi giorni.

Il documento riporta le seguenti date:

  • Jupiter GL4, dal 7 al 28 aprile
  • Jupiter Alpha, dal 26 maggio al 2 giugno
  • Jupiter GL5, dal 9 al 30 giugno

In questo caso abbiamo pochissime indicazioni, ma è possibile che questa sia una sorta di roadmap interna ad Activision per quanto riguarda lo sviluppo del prossimo capitolo della serie, che, salvo sorprese, sarà sviluppato da Sledgehammer Games. Non possiamo dire a cosa si riferisca la dicitura GL che accompagna alcune parti del documento, ma il riferimento a Jupiter Alpha potrebbe indicare che a cavallo tra maggio e giugno Activision miri ad avere tra le mani una versione alpha giocabile di Call of Duty 2023 per rispettare le tempistiche. 

Vale anche la pena ricordare ancora una volta che, poiché questa violazione si è verificata il 4 dicembre ma è emersa in rete solo nelle ultime ore, le informazioni contenute nel documento potrebbero essere cambiate – e anzi le date delle stagioni di Modern Warfare 2 sono la conferma che sicuramente qualche modifica è già stata apportata.

https://twitter.com/vxunderground/status/1627477748359872513?s=20

Scritto da
Andrea "Geo" Peroni

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.

Scrivi un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Warner: basta AAA, priorità a live service. In arrivo gioco online di Harry Potter?

La notizia è abbastanza paradossale se si pensa che Hogwarts Legacy, gioco...

Rise of the Ronin – Data, storia,trailer,gameplay: TUTTO quello che dovete sapere

Rise of the Ronin è la prossima IP del talentuoso gruppo Team...

capcom

Capcom Highlights: annunciati due eventi con protagonisti Dragon’s Dogma 2 e Monster Hunter

Nelle ultime ore Capcom ha annunciato ben 2 eventi digitali, dove svelerà...

Diablo 4: tutte le note della nuova patch 1.3.3

A seguito dell’inizio della Stagione 3, Blizzard ha colto l’occasione per diramare...

Chi siamo - Contatti - Collabora - Privacy - Uagna.it © 2011-2024 P.I. 02405950425