Come giocare in co-op con gli amici – Bloodborne

Di Marco "Bounty" Di Prospero
13 Aprile 2015

Bloodborne è la nuova IP sviluppata da From Software, rilasciata lo scorso 24 Marzo 2015 in esclusiva Playstation 4. Il gioco, erede spirituale della serieSouls” si svolge principalmente in single player. Tuttavia, è possibile avviare delle sessioni in co-op per uccidere i vari boss, oppure per affrontare i Chalice Dungeon (oltre alla possibilità di giocare uno vs uno, modalità conosciuta come “PVP“) Come avrete notato però, giocare con un vostro amico in una sessione in co-op, si è rivelato più difficile del previsto. Seguendo questa semplice guida tuttavia, riuscirete a giocare con i vostri amici online, in men che non si dica.

Iniziamo col dire che, per evocare dei compagni, dovrete utilizzare un oggetto chiamato “Campana del richiamo“. Allo stesso modo, chi vuole essere evocato, dovrà suonare la “Campana piccola“, acquistabile nel “Sogno del cacciatore“. Ogni evocazione vi costerà un punto intuizione. Inoltre, per aiutare un vostro amico, dovrete aver già sconfitto il boss in questione.

bloodbornerec2

Le campane, sono gli unici oggetti che vi serviranno per giocare con i vostri amici. Infatti, come avrete avuto possibilità di vedere, non è possibile invitare direttamente dalla lista amici. Per cui, per essere più sicuri di trovare un vostro amico, dovrete suonare le rispettive campane simultaneamente e, soprattutto, dovrete trovarvi nella stessa posizione. Così facendo, la possibilità di trovare un vostro amico si alzerà notevolmente.

Ma non finisce qui. From Software ha infatti inserito la possibilità di inserire una password di 8 caratteri, in modo da facilitare il matchmaking. Così facendo, solo chi conoscerà la vostra password, potrà partecipare alla vostra sessione, e, per questo motivo, sarà ancora più facile trovare i vostri amici.

Infine, per quanto riguarda i Chalice Dungeon, è importante ricordare che, per iniziare una sessione co-op con i vostri amici, tutti i partecipanti dovranno avere il Dungeon salvato sulla propria PS4.



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.