Dietrofront Sony: upgrade next-gen di Horizon Forbidden West sarà gratis

Di Andrea "Geo" Peroni
5 Settembre 2021

Come avevamo ipotizzato, peraltro anche nel nostro consueto appuntamento domenicale su YouTube TG Uagna che sarà online tra poco, Sony ha fatto un importante e gradito dietrofront su Horizon: Forbidden West dopo le numerose polemiche degli ultimi giorni.

Nel corso della settimana che volge al termine, Sony ha aperto i preorder di Horizon: Forbidden West e di tutte le sue edizioni speciali, comprese due Collector’s Edition davvero splendide e limitatissime con tanto di diorama contenente Aloy e una delle nuove possenti macchine che la ragazza incontrerà nel corso del nuovo gioco della serie Guerrilla Games.

Negli istanti immediatamente successivi all’apertura dei preorder, in rete è montata la polemica a causa di un cambio di politiche da parte di Sony non gradito alla community: l’upgrade da PS4 a PS5 di Horizon: Forbidden West non era compreso nelle edizioni meno costose, nonostante le dichiarazioni della compagnia nel corso del 2020.

La serie di lamentele deve aver centrato il bersaglio, perché Sony, nel corso della notte, ha diramato una comunicazione nella quale fa un sostanziale dietrofront.

SIE ha infatti annunciati che i clienti che acquistano Horizon Forbidden West su PlayStation 4 riceveranno anche la versione PlayStation 5 gratuitamente, indipendentemente dalla versione acquistata, proprio come è già accaduto ad altri titoli cross-gen pubblicati negli ultimi mesi.

Il presidente e CEO di SIE Jim Ryan ha annunciato il cambiamento, o forse dovremmo chiamarlo dietrofront, dato che si parla di un ritorno sui propri passi, in un post di aggiornamento pubblicato sul blog PlayStation, affermando che “è evidente che le offerte che abbiamo confermato nel nostro lancio del pre-ordine hanno mancato il bersaglio”.

Lo scorso anno, infatti, fu lo stesso Ryan a dichiarare che Sony aveva previsto “un percorso di aggiornamento per gli utenti PS4 per ottenere gratuitamente le versioni PS5″. Secondo la dichiarazione di Ryan sul PlayStation Blog, quell’offerta doveva essere limitata ai titoli di lancio intergenerazionali che apparivano su PS5.

L’anno scorso ci siamo impegnati a fornire aggiornamenti gratuiti per i nostri titoli di lancio cross-gen, tra cui Horizon Forbidden West . Mentre il profondo impatto della pandemia ha spinto Forbidden West fuori dalla finestra di lancio che avevamo inizialmente previsto, manterremo la nostra offerta: i giocatori che acquisteranno Horizon Forbidden West su PlayStation 4 potranno eseguire l’aggiornamento alla versione PlayStation 5 gratuitamente.

Per fare maggiore chiarezza, Ryan ha poi annunciato che i futuri titoli cross-gen esclusivi di PlayStation richiederanno una spesa aggiuntiva di 10$ – che si tradurranno certamente in 10€ nel nostro territorio – per poter godere dell’upgrade da PS4 a PS5. Il discorso si applica ad esempio a GT7 e God of War, entrambi rimodulati in corsa per approdare anche su console old gen:

Voglio anche confermare oggi che in futuro, i titoli cross-gen esclusivi di PlayStation (appena rilasciati su PS4 e PS5), sia digitali che fisici, offriranno un’opzione di aggiornamento digitale da $ 10 USD da PS4 a PS5. Questo si applicherà al prossimo God of War e Gran Turismo 7 e a qualsiasi altro titolo esclusivo per PS4 e PS5 cross-gen pubblicato da Sony Interactive Entertainment.

Horizon: Forbidden West è atteso per il 18 febbraio 2022 su PS4 e PS5, ed è altamente probabile che il gioco tornerà a farsi vedere tra pochi giorni nel corso del PlayStation Showcase – qui tutti i dettagli dell’evento che ovviamente seguiremo per proporvi tutti gli aggiornamenti in tempo reale.

Horizon: Forbidden West - Standard Edition - PlayStation 4
  • Unisciti ad Aloy nell'esplorazione dell'Ovest Proibito, una pericolosa frontiera che nasconde nuove e misteriose minacce.
  • Effettua il pre-ordine per ricevere questi bonus digitali nel gioco (sbloccabili progredendo nella storia): Abito lascito nora e Antica lancia Nora

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento