GTA Trilogy – Una serie di scatti confronta i giochi originali con la Definitive Edition

Di Andrea "Geo" Peroni
24 Ottobre 2021

Curiosi di vedere un confronto diretto tra i giochi originali della GTA Trilogy e quelli presenti nella Definitive Edition? Eccovi serviti.

Nella giornata di venerdì, Rockstar Games ha mostrato le prime sequenze di GTA Trilogy: The Definitive Edition, pacchetto in uscita l’11 novembre in formato digitale e il 7 dicembre in formato fisico su molte piattaforme, che comprende le edizioni rimasterizzate e rivisitate dei tre grandi classici GTA 3, Vice City e San Andreas.

Il gioco non vanterà solo migliorie sul fronte tecnico, tra cui un nuovissimo sistema di illuminazione e nuove texture, ma anche importanti migliorie sul fronte del gameplay, che assimilerà alcune feature di GTA V per proporre un’esperienza più moderna ma comunque sempre in linea con gli stilemi classici della serie. Sebbene non abbiamo ancora potuto vedere effettivamente in azione queste migliorie al gameplay, è anche vero che mercoledì Sony terrà un nuovo State of Play dedicato alle produzioni third party, ed è possibile che in tale occasione vedremo la collezione con un primo gameplay.

Peraltro, la GTA Trilogy sarà protagonista di una “partnership” con PlayStation Now (e anche Xbox Game Pass), di cui potete trovare i dettagli cliccando qui.

Una rumorosa fetta della community sta manifestando sui social la propria insoddisfazione per GTA Trilogy, con Rockstar Games colpevole, secondo tali utenti, di non aver rispettato le aspettative e di aver svolto un lavoro troppo pigro.

Naturalmente è ancora troppo presto per fare delle considerazioni oggettive – aspettiamo di avere il gioco nelle nostre mani prima di pronunciarci con un verdetto ovviamente, ma è abbastanza chiaro già da questo primo trailer che gli sviluppatori di Grove Street Games, che si sono occupati della riedizione, hanno svolto un lavoro molto importante di restauro per la GTA Trilogy.

L’account Twitter RockstarIntel ha cercato di dare ai giocatori un quadro più chiaro di quelle che sono le effettive migliorie grafiche per la Definitive Edition di GTA 3, Vice City e San Andreas, mettendo a confronto, come potete vedere qui sotto, alcune sequenze del trailer con gli screenshot dei giochi originali pubblicati all’inizio degli anni 2000 su PS2, Xbox e PC.

Il primo confronto è quello relativo alla metro sopraelevata di Liberty City in GTA 3. Attraverso il confronto tra le due immagini, possiamo osservare una generale migliore gestione dell’illuminazione, oltre che una palette cromatica più varia, nuova vegetazione, texture rinnovate e un modelli aggiornati dei veicoli.

Nel secondo confronto tra Remastered e gioco originale, possiamo vedere il grande lavoro di restauro effettuato per Ocean Drive, la più celebre strada di GTA: Vice City che si affaccia direttamente sulla spiaggia. Le luci al neon sono più brillanti e incisive, e la distanza di visualizzazione è stata aumentata, rendendo Vice City ancor più anni ’80 di quanto già non fosse nella sua originale incarnazione.

Il tuffo nei ricordi ci riporta anche a Grove Street, la ben nota location di GTA: San Andreas. Anche in questo caso possiamo notare le migliorie all’illuminazione e ai modelli dei veicoli, oltre che l’aggiornamento delle texture degli edifici compresa ovviamente la casa di Carl “CJ” Johnson, protagonista del gioco.

Torniamo ora indietro a GTA 3, per il quale RockstarIntel mette a confronto nuovamente la metro sopraelevata ma stavolta da un’altra angolazione, e anche il protagonista Claude sul Callahan Bridge a bordo di un veicolo rosso. Lo scatto è particolarmente incisivo, poiché mostra il rinnovato manto stradale e soprattutto i riflessi sulla carrozzeria dell’auto del protagonista.

Dato che abbiamo ricominciato il giro, tocca ora a GTA Vice City, in particolare al cubano Umberto Robina che in più occasioni avrà a che fare con Tommy Vercetti. Oltre ai modelli completamente ricostruiti e ai riflessi sul pavimento del Cafe Robina, vengono anche fatte notare le ombre, che in questa Definitive Edition saranno in tempo reale.

Concludiamo con un altro confronto, stavolta repostato dall’account in questione e non direttamente pubblicato da esso, che mette a confronto lo skyline di Los Santos di GTA San Andreas, con tanto di scritta Vinewood sullo sfondo, tra la versione originale e la Definitive Edition. Direi che le immagini che potete vedere qui sotto dicono più di mille parole, e che ci troviamo di fronte a un sapiente lavoro di ricostruzione totale del gioco restando ampiamente fedeli allo stile originale.

Se siete curiosi di vedere altri confronti e screenshot, vi lasciamo il nostro video realizzato pochi giorni fa in occasione del reveal del pacchetto. Anche voi aspettate il ritorno di GTA Trilogy? Cosa ne dite di queste prime immagini e sequenze che Rockstar Games ci ha mostrato?



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento