Kojima parla finalmente di Abandoned: “Mi mandano ancora messaggi, non c’entro nulla”

Di Andrea "Geo" Peroni
3 Novembre 2022

Ricordate Abandoned? Come dimenticarlo. Il misterioso titolo, la fuffa, il fumo negli occhi, addirittura una possibile truffa. Ne ha parlato finalmente anche Hideo Kojima, che più di un anno fa venne accostato al progetto a seguito di una serie di incredibili coincidenze.

Parlando nel suo podcast Spotify, Brain Structure, Kojima ha discusso insieme a Geoff Keighley delle voci che nell’estate del 2021 iniziarono a circolare intorno al titolo di Blue Box Game Studios. Secondo varie teorie, infatti, l’horror Abandoned era in realtà un progetto super-segreto curato da Kojima, e Blue Box non era altro che un nome di facciata che nascondeva la grande sorpresa, proprio come il famoso Hasan Kahraman

Era così? Chiaramente no, e Kojima stesso ha spiegato di essere ancora oggi disturbato da queste voci.

“Gli utenti continuavano a mandarmi foto di questo ‘Hasan'”, ha detto Kojima a Keighley. “Mi mandano ancora collage e profonde immagini false, tipo venti al giorno, è davvero una seccatura. [ride]”

LEGGI ANCHE: Abandoned non esiste? Un nuovo report smonta Blue Box

“Quando abbiamo fatto quella cosa di Moby Dick, tu [Geoff] eri coinvolto nell’intera faccenda, ed è stato piuttosto divertente, ma la gente dovrebbe sapere che non avrei fatto la stessa cosa due volte”, ha continuato Kojima nel suo podcast.

La “cosa Moby Dick” a cui si riferisce Kojima è un riferimento al reveal di Metal Gear Solid 5, presentato inizialmente come un progetto dello sconosciuto (e inesistente) studio Moby Dick. Questo falso profilo aveva pubblicato un trailer per The Phantom Pain, ma gli spettatori più attenti del trailer notarono che il logo del gioco falso presentava ritagli in cui potevano inserirsi le parole “Metal Gear Solid 5”, cosa che poi si dimostrò vera.

In tutto questo, il mistero Abandoned continua, e dopo più di un anno da quello che doveva essere il suo reveal, tutto ancora tace. L’ultimo aggiornamento da parte del team risale al 3 aprile di quest’anno, quando i giocatori, in un sondaggio, votarono a favore della visione di un Prologo di Abandoned. Prologo che, dopo esattamente sette mesi, non è ancora arrivato…

Fonte



Abbiamo parlato di: |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento