La batteria del DualSense di PS5 sotto le aspettative? Uno youtuber parla della durata

Di Andrea "Geo" Peroni
2 Novembre 2020

Giornalisti e youtuber selezionati in tutto il mondo stanno già giocando con PlayStation 5, e le prime informazioni, compatibilmente con gli embarghi imposti da Sony, vengono diffuse.

Basti pensare alle indicazioni per quanto riguarda la memoria interna di PS5, che ha già generato alcune discussioni. Del resto, parliamo di una console tra le più attese di sempre in termini di potenziale pubblico, tanto che un analista giapponese ha affermato che PS5 potrebbe vendere addirittura 700 milioni di unità.

Quest’oggi emerge una nuova “prima impressione” per così dire, che riguarda la durata della batteria del DualSense.

L’innovativo controller di PS5 è stato protagonista di alcuni video unboxing negli scorsi giorni, e ve ne abbiamo segnalato uno in particolare in questa notizia.

Uno degli argomenti di maggior dibattito è stata, come sempre, la durata della batteria interna del controller, che sin dai tempi di PS3, prima console Sony con controller wireless, è oggetto di dibattito.

Criticata abbastanza duramente per il DualShock 4, la cui autonomia è stata messa a dura prova dalla presenza della lightbar posta sul lato posteriore del controller, Sony sembrava aver trovato una soluzione su PS5. Stando alle primissime informazioni emerse dopo la presentazione del controller, che risalgono ad agosto, la batteria del DualSense avrebbe avuto una durata decisamente più considerevole: si parlava di 3 o 4 ore in più rispetto al controller di PS4.

La testimonianza dello youtuber greco Sakis Karpas è però in controtendenza rispetto a quanto annunciato in precedenza. L’influencer, che ha già PS5 tra le mani, ha infatti riportato la sua esperienza, affermando che nel momento in cui il controller viene messo sotto sforzo, integrando quindi tutte le nuove funzioni come feedback aptico e trigger adattivi, la durata della sua batteria si riduce drasticamente.

Karpas afferma di essere rimasto sbalordito dalle nuove funzionalità del DualSense e che, secondo lui, si tratta della vera next-gen. L’autonomia del controller non è però esagerata come sperato. Lo youtuber non entra nei dettagli – le info sono ancora sotto embargo – e afferma che ne parlerà più ampiamente nel corso della sua recensione di PlayStation 5.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento