Call of Duty: Black Ops Cold War potrebbe essere svelato durante l’evento di PS5!

Di Andrea "Geo" Peroni
31 Maggio 2020

A giorni assisteremo ad un importante evento dedicato a PlayStation 5 e ai videogiochi che vedremo sulla nuova console di casa Sony, ed ecco che spuntano nuovi rumor su Call of Duty 2020.

L’evento di presentazione dell’attesa console marchiata Sony è fissato per Giovedì 4 Giugno alle ore 22:00 italiane e potremo finalmente assistere al “futuro del gaming” attraverso un’ interessante diretta streaming sul canale YouTube ufficiale.

L’evento avrà una durata di poco superiore ad un ora e sarà presentato un buon numero di Videogiochi, che dovrebbe includere sia quelli AAA che gli indie, ma anche di terze parti, dato che verranno coinvolti tutti gli studi di produzione.

Qui potete trovare ulteriori dettagli sull’evento, che Sony stessa ha definito come un appuntamento esaltante quanto gli abituali showcase E3.

Non sappiamo quali giochi saranno mostrati nel corso dell’appuntamento di giovedì, tuttavia sono arrivati una serie di indizi negli ultimi giorni. Bluepoint Games, che sta sviluppando un gioco per PS5 già da tempo, si è detta ad esempio molto eccitata per l’evento, e ovviamente sono in molti ora a ipotizzare che il misterioso progetto – forse il remake di Demon’s Souls – sarà presentato proprio durante l’evento di questa settimana.

Secondo nuovi rumor, anche Activision farà parte di questo evento, e con un titolo di enorme spessore. L’insider Tom Henderson ha infatti suggerito, senza troppi dettagli, che l’appuntamento di giovedì dedicato a PS5 potrebbe essere anche l’occasione per l’annuncio ufficiale di Call of Duty: Black Ops Cold War, quello che stando alle ultime indiscrezioni sarà il titolo di Call of Duty 2020.

Naturalmente è ancora presto per fare ipotesi più sostanziose, tuttavia ci sono alcuni indizi che potrebbero indicare questa direzione.

Il 4 giugno, infatti, sarà una data importante per l’universo di Call of Duty. Su Modern Warfare e Warzone avrà inizio la Season Four che proseguirà gli eventi della storia e che introdurrà Price come personaggio giocabile, mentre su Call of Duty: Mobile avrà inizio la Stagione 7, con nuove modifiche e aggiunte alla battle royale.

Il sodalizio tra Activision e Sony sembra inoltre andare avanti con ottimi riscontri, come dimostrano l’accoglienza a Modern Warfare 2 Campaign Remastered – in esclusiva per un mese su PS4 – ma anche i contenuti esclusivi di Modern Warfare e la promozione di CTR Nitro Fueled lo scorso anno.

Inoltre, da diverso tempo Activision ha iniziato a stuzzicare i fan in attesa di vedere finalmente il nuovo capitolo della serie. Su Warzone, ad esempio, sono stati trovati alcuni oggetti e riferimenti alla Guerra Fredda e alla serie Black Ops di Treyarch, che non hanno fatto altro che aumentare le indiscrezioni su un possibile imminente reveal di Call of Duty 2020.

Negli ultimi giorni, poi, un noto insider ha svelato che alcune storiche mappe della serie Black Ops torneranno nel prossimo capitolo della serie, come l’indimenticabile Nuketown.

Ancora pochi giorni e sapremo se le ipotesi sono vere. Secondo voi ci sono effettivamente chance per l’apparizione di Call of Duty 2020 al reveal di PS5?

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento