Resident Evil 8 Village è stato spoilerato dall’insider Dusk Golem?

resident evil 8 news
Di Marco "Bounty" Di Prospero
14 Giugno 2020

Durante la presentazione dei giochi Playstation 5 è stato annunciato Resident Evil 8 Village, seguito diretto di Resident Evi 7. Al contrario di Resident Evil 3 Remake, infatti, l’ottavo capitolo della serie horror sarà in prima persona e ambientato in una sorta di castello infestato da streghe e lupi mannari.
Quanto visto nel trailer d’annuncio sembra quindi aver confermato i leak di Dusk Golem, noto insider che, in tempi non sospetti, aveva dato molte informazioni dettagliate sul gioco. L’insider aveva infatti parlato di visuale in prima persona, della presenza di Ethan e di Chris Redfield e della presenza di un castello. Dopo l’annuncio ufficiale di Capcom, Dusk Golem è tornato alla ribalta a causa dei molti utenti che chiedevano ulteriori dettagli sul gioco. L’insider, come potete leggere voi stessi, ha però deciso di non spoilerare nulla sul gioco, limitandosi semplicemente a chiarire alcune questioni.


Non voglio parlare di spoiler, non sono qui per rovinare RE8, voglio solo chiarire alcune cose e lasciare che Capcom faccia il loro marketing. Le persone continuano a chiedermi se il personaggio X sia morto. Non ci sono reali spoiler su RE8 in questo momento. Il nome della ragazza non è Emily, Chris non spara al bambino di Ethan (e il bambino non è deforme), il gioco non era in terza persona un anno fa. Gli spoiler sono tutti falsi, ve lo sto dicendo ora. RE8 non è stato sopilerato“. Queste le parole di Dusk Golem che ha quindi affermato che nullla di Resident Evil 8 è stato spoilerato.

[Leak] Resident Evil 8 sarà il gioco più oscuro e spaventoso dell’intera saga

Prima di concludere vi ricordiamo che su Uagna.it trovate il recap completo all’evento Sony dello scorso 11 giugno 2020, in cui è stata rivelata ufficialmente Playstation 5.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.




Scrivi un commento