RE3ady for the future – Bethesda all’E3 2016

Di Marco "Bounty" Di Prospero
22 Maggio 2016

Eccoci con il secondo appuntamento dedicato alla rubrica “RE3ady for the future“, nella quale parleremo delle nostre impressioni e delle nostre aspettative su quello che sarà l’Electronic Entertainment  Expo 2016 (E3 2016), evento dedicato in tutto e per tutto al mondo videoludico e che andrà in scena dal 14 al 16 giugno a Los Angeles. Dopo avervi parlato di Electronic Arts nello scorso articolo, oggi è la volta di Bethesda che ha fissato la propria conferenza per domenica 12 giugno alle ore 4:00 italiane. Cosa avrà in serbo per noi la software house statunitense? Bè scopriamolo insieme.

FALLOUT 4

Dopo il rilascio di Far Harbor, nuova espansione dedicata a Fallout 4, Bethesda ha terminato i DLC programmati inizialmente per il gioco, ma già sappiamo che i programmi sono cambiati in fase di sviluppo, e che ci saranno nuovi contenuti aggiuntivi, forse svelati proprio nel corso della conferenza. Come se non bastasse inoltre, la stessa Bethesda aveva annunciato che per la prima volta in una console, Fallout 4 avrebbe supportato le mod. Tuttavia, dopo circa sei mesi dal rilascio del gioco non si hanno ancora notizie in merito ed è quindi probabile che nel corso della conferenza ci verrà mostrato il funzionamento di questa opzione.

Per quanto riguarda invece l’annuncio di un nuovo titolo della serie siamo abbastanza titubanti in quanto la saga di Fallout non viene rilasciata annualmente e, oltre a ciò, Bethesda è solita annunciare un nuovo gioco quando i tempi di sviluppo sono quasi giunti al termine.

fallout_4cop5

DOOM

Altro titolo di cui Bethesda parlerà è senza dubbio DOOM, rilasciato lo scorso 13 maggio 2016. In particolare, quello che ci aspettiamo è che l’azienda americana presenti uno o più DLC che andranno ad aumentare l’esperienza di gioco del titolo. Infatti, ancora prima del rilascio, era stato annunciato che nel corso di questa estate sarebbe arrivato un primo DLC dedicato al multiplayer che avrebbe inserito nuove mappe, armi, armature, equipaggiamenti e molto altro ancora. Il prezzo di questa espansione, e di quelle future probabilmente, è di 14,99€ mentre il Season Pass, che comprende tutti i pacchetti, ha un prezzo di 39,99€.

uagna doom

DISHONORED 2

Dopo aver risolto la questione DLC, Bethesda dovrebbe mostrare tutti quei  giochi che vedremo proabilmente nel corso dei prossimi mesi. In particolare, l’azienda statunitense parlerà senza dubbio di Dishonored 2, il cui trailer è stato mostrato nel corso dell’E3 2015. Ciò che sappiamo fino ad ora è che in questo nuovo capitolo avremo la possibilità di decidere se utilizzare Corvo, protagonsita del primo capitolo, o Emily Kaldwn, ognuno dei quali avrà poteri unici. Inoltre le vicende di Dishonored 2 si svolgeranno 15 anni dopo gli eventi del capitolo precedente. Proabilmente nel corso della conferenza Bethesda ci mostrerà il gameplay del gioco che, fino ad ora, è stato mostrato solo in computer grafica. L’uscita, a meno di colpi di scena, dovrebbe essere fissata per il prossimo 11 novembre 2016 su PS4, Xbox One e PC.

THE ELDER SCROLLS VI

Un altro possibile titolo che potrebbe essere mostrato da Bethesda è The Elder Scrolls VI di cui però, al momento, non sappiamo niente. Nei mesi scorsi si sono susseguiti diversi rumors secondo cui il sesto capitolo della serie “The Elder Scrolls” sarebbe effettivamente in sviluppo presso l’azienda americana. La cosa certa comunque, è che prima o poi il gioco verrà annunciato in quanto lo stesso Pete Hines, vicepresidente di Bethesda, ai tempi del rilascio di The Elder Scrolls Online, aveva dichiarato che la politica di Bethesda non è quella di rilasciare titoli uno o due anni dopo quello precedente. Considerando però che sono passati cinque anni dal rilascio di Skyrim, questo potrebbe essere effettivamente l’anno in cui verrà presentato il nuovo titolo della serie. Noi naturalmente ci auguriamo vivamente che sia veramente così e che finalmente avremo la possibilità di vedere un trailer dedicato al gioco.

Secondo altri rumors invece, Bethesda sarebbe al momento impegnato sulla remastered di Skyrim, che potrebbe arrivare su PS4 e Xbox One. A supporto di questa tesi vi è il fatto che la stessa Bethesda aveva provato tempo fa a far girare il gioco su Xbox One, dichiarando che si trattava semplicemente di un “esercizio”. Quello che ci aspettiamo quindi è che Bethesda annunci almento uno dei due rumor sopra citati dedicati alla serie The Elder Scrolls.

uagna skyrim

Questi dunque, tutti i titoli che secondo noi verranno presentati durante la conferenza di Bethesda all’E3 2016. Naturalmente non escludiamo l’annuncio di qualche nuova IP che potrebbe stupire tutti i presenti. Non ci resta che aspettare l’inizio di questo fantastico evento.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di: |

Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.




Scrivi un commento