Sony spiega la nuova politica di PlayStation Plus su PS5

Di Andrea "Geo" Peroni
9 Novembre 2020

Cambierà la politica di Sony riguardo PlayStation Plus, ora che l’arrivo di PS5 è dietro l’angolo? E se sì, come cambierà? Il colosso giapponese ne ha parlato proprio oggi, spiegando ai giocatori cosa possono aspettarsi dal servizio in abbonamento sulla prossima generazione.

Con PS5 davvero dietro l’angolo – la console sarà lanciata il 12 novembre in alcuni paesi, e il 19 novembre in Italia – Sony sta snocciolando gli ultimi dubbi dei giocatori circa il suo nuovo hardware, e uno di questi riguarda appunto PlayStation Plus.

Il servizio in abbonamento di PlayStation, come era già stato annunciato in passato, continuerà a essere obbligatorio per giocare online con gli amici. Nessun passo indietro, quindi, rispetto a quanto visto su PS4. Se ben ricordate, il Plus di Sony nasce su PS3 come un abbonamento extra e dedicato ai giocatori più legati al mondo PlayStation, ed è solo su PS4 che diventa un vero e proprio servizio fondamentale per poter giocare online seguendo le orme di Xbox Live Gold della concorrenza.

E per quanto riguarda i giochi in regalo, cosa accadrà?

Come sappiamo, su PS5 i giocatori abbonati a PS Plus potranno mettere le mani su una ricchissima selezione di grandi successi chiamata PlayStation Plus Collection, nella quale troviamo titoli come God of War, Call of Duty: Black Ops III Zombies Chronicles Edition e Monster Hunter World. In questo articolo trovate la lista completa dei giochi.

Nel mese corrente, inoltre, i giocatori abbonati al Plus avranno in regalo anche Bugsnax, un nuovo videogioco di Young Horses che, come è già stato annunciato, è parte integrante della line-up di novembre del servizio.

Sulle pagine del blog ufficiale di PlayStation, scopriamo qualcosa di più sulle politiche di PS Plus sulla nuova console, che, per il momento, non cambierà la sua offerta e che anzi cercherà di ampliarla sempre di più col passare dei mesi.

Sony specifica infatti che ogni mese continueranno a essere offerti due giochi PS4 (giocabili su PS5 con la retrocompatibilità) e che l’obiettivo è inoltre quello di aggiungere regolarmente anche titoli per la nuova console.

Tutti i membri di PlayStation Plus continueranno a ricevere almeno due fantastici giochi per PS4 ogni mese.

Il nostro obiettivo è aggiungere regolarmente giochi per PS5 alla selezione di giochi mensili; torna a trovarci sul PS.Blog per scoprire gli annunci mensili di giochi PlayStation Plus.

Per i primi mesi, insomma, non dovrebbero esserci grossi cambiamenti, ma qualche sorpresa potrebbe arrivare presto. Del resto, Sony ha già annunciato che a febbraio 2021 sarà regalato agli abbonati il nuovo Destruction All Stars, e con Busgnax siamo quindi già a due titoli confermati per il servizio in abbonamento.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento