Take-Two lancerà 8 remastered nei prossimi anni, ci saranno anche GTA 4 e Bully?

Di Andrea "Geo" Peroni
17 Maggio 2022

Take-Two Interactive ha diffuso il suo ultimo report finanziario, nel quale ha riportato non solo che GTA 5 è stato in grado di vendere altre 5 milioni di unità, ma anche che la compagnia prevede di rilasciare otto remaster di giochi classici entro il 2025.

La società ha svelato questo piano come parte del suo recente report finanziario, sebbene non siano state fornite informazioni specifiche sui giochi che saranno coinvolti. Naturalmente, questa notizia porterà a speculazioni, in particolare per i fan di Rockstar Games, considerando che da tempo si vocifera di ulteriori remastered dopo GTA Trilogy dello scorso anno.

Lo studio ha infatti tantissimi titoli che potrebbero ricevere una remastered aiutando ad alleviare l’attesa per kolossal più grandi come Grand Theft Auto 6. I fan sognano da tempo le riedizioni di GTA IV, Bully e Red Dead Redemption per gli hardware di attuale generazione, ma per il momento non sono stati forniti dettagli ulteriori.

Nei risultati finanziari dell’azienda, port e remaster vengono infatti semplicemente definiti come “nuove iterazioni di titoli rilasciati in precedenza”. L’anno scorso, la società ha rilasciato Grand Theft Auto: The Trilogy – The Definitive Edition, che comprendeva remaster di Grand Theft Auto 3, Grand Theft Auto: Vice City e Grand Theft Auto: San Andreas. Non sono mancati i problemi, se ben ricordate: la raccolta venne lanciata con numerosi bug e glitch, oltre che ingenuità nate da uno sviluppo approssimativo, e si spera ovviamente che la cosa non si ripeterà in futuro.

Mentre un remaster di Grand Theft Auto 4 potrebbe essere incluso nei piani di Take-Two, è possibile che altri franchise di Rockstar ricevano un trattamento simile. Un ritorno del primo Red Dead Redemption avrebbe perfettamente senso considerando il successo del secondo capitolo, ma persino Bully, di cui pare fosse in sviluppo un sequel a un certo punto, potrebbe essere una possibilità.

Per ora, i fan dovranno solo aspettare pazientemente per vedere cosa riserva il futuro. Giugno è dietro l’angolo e, sebbene l’E3 sia stato cancellato quest’anno, molte società terranno ancora eventi digitali. Forse è qui che potremmo dare il nostro primo sguardo ai futuri remaster di Take-Two.

Fonte



Abbiamo parlato di: |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento