Eternals – Nuovi dettagli su Eros, il fratello di Thanos interpretato da Harry Styles

Di Andrea "Geo" Peroni
29 Dicembre 2021

In un’intervista con Empire, la regista di Eternals Chloé Zhao è tornata a parlare del sorprendente cameo al termine del film, che ha visto l’ingresso in scena di Eros nel MCU con il volto di Harry Styles.

Eternals è il film diretto dal Premio Oscar Chloé Zhao distribuito nei cinema a novembre, e a breve arriverà anche su Disney+. Se siete interessati, sono state da poco datate anche le versioni home video DVD e Blu Ray della pellicola, con tanto di edizioni speciali.

Il nuovo film MCU, che ha preceduto il campione d’incassi Spider-Man: No Way Home, ha introdotto gli Eterni, gruppo di personaggi alieni guidati da Ajak (Salma Hayek) che da 7000 anni hanno protetto l’umanità dalla pericolosa razza dei Devianti.

Al termine del film, in una delle due scene post crediti, Thena (Angelina Jolie) e gli altri Eterni partiti alla volta di pianeti extraterrestri fanno la conoscenza di Eros (Harry Styles), principe di Titano e, come ci rivela anche il personaggio che lo accompagna, Pip il Troll (Patton Oswalt), fratello del dittatore galattico Thanos.

LEGGI ANCHE: Eternals, la recensione

Il cameo di Styles nei panni di Eros nonsarà ovviamente l’unica apparizione del cantante e attore nel Marvel Cinematic Universe, e Chloé Zhao ha spiegato oggi quali sono i retroscena della sua esistenza all’interno dell’universo narrativo della Casa delle Idee.

Eros, come è arrivato nel MCU?

La regista non conosce i piani dei Marvel Studios circa il futuro di Eros – non sappiamo neanche se Chloé Zhao tornerà dietro la macchina da presa nell’eventuale sequel di Eternals, ma è convinta che il fratello di Thanos sia diventato una sorta di fuorilegge spaziale al fianco di Pip, che è scappato insieme a lui:

Per me, il retroscena di Eros è che ha disertato, ha detto, ‘Non lo faccio più.’ Quindi in qualche modo ha preso quella sfera, che hai visto nella sua mano, ed è scappato insieme a Pip il troll. Sono come Han Solo e Chewie. Arishem lo stava cercando, ed è stato solo un fuorilegge spaziale, il personaggio che avevo in mente. Ma non ho mai detto una volta a Kevin: “Ecco il personaggio. Troviamo un attore”. Per me è stato un pacchetto. Deve essere Harry. È così che l’ho proposto a Kevin Feige.

C’è però di più.

Secondo la backstory pianificata per Eros, il personaggio era stanziato in origine su Titano insieme ad altri dieci Eterni, proprio come il gruppo di Ajak sulla Terra.

Ciò significherebbe che ad un certo punto il pianeta Titano, che abbiamo visto in Avengers: Infinity War, avrebbe dovuto essere un pianeta ospite per la nascita di un Celestiale a un certo punto, qualcosa che il regista ha preso nota da sottolineare. Con questo in mente, Zhao ha posto una domanda importante: “che influenza potrebbe aver avuto Eros sugli abitanti di Titano… e in che modo [ha avuto effetto] su Thanos?”

Poiché Zhao ha già in mente alcuni importanti dettagli su Eros, possiamo immaginare che la regista di Nomadland sarà coinvolta anche in futuro nello sviluppo degli Eterni, e che forse tornerà a lavorare per i Marvel Studios in occasione di un eventuale Eternals 2.

Per il momento però il sequel non è stato confermato. In questa pagina potete trovare tutti i film e le serie TV pubblicati e già annunciati per la Fase 4 e oltre (si parla già di Fase 5).

Eternals (Limited Edition) (2 Blu-Ray)
  • Eternals è il 25esimo film dell'Universo Cinematografico Marvel, un'avventura completamente nuova che introduce 10 super eroi mai visti prima sullo schermo
  • I fumetti Marvel de “Gli Eterni”, creati da Jack Kirby e pubblicati per la prima volta nel 1976, hanno fornito l'ispirazione per il film

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento