[RUMOR] Netflix e Bethesda lavorano alla serie TV di The Elder Scrolls!

Di Andrea "Geo" Peroni
28 Dicembre 2020

La notizia arriva da un insider che si è rivelato essere affidabile in passato: Netflix e Bethesda starebbero collaborando per portare sul piccolo schermo The Elder Scrolls con una serie TV!

Da tempo Netflix si sta interessando agli adattamenti delle grandi serie di videogiochi, alcuni dei quali stanno avendo molto successo.

La serie The Witcher con Henry Cavill, ad esempio, tornerà tra non molto tempo con la seconda stagione, e ha già dato il via a uno spin-off incentrato sul personaggio di Vesemir che arriverà sulla piattaforma prossimamente. Se ve le siete perse, qui potete trovare le prime informazioni sulla seconda stagione dello show.

Netflix sta poi ampliando la sua collaborazione con Capcom, prima limitata alla serie Castlevania e che si espanderà invece su uno dei franchise più importanti di sempre, Resident Evil, con ben due progetti: una serie TV, di cui abbiamo già avuto una prima sinossi e che non sembra legata alla serie di videogiochi, e un film animato con protagonisti Leon e Claire da Resident Evil 2.

Esattamente due mesi fa è poi arrivato un annuncio bomba, con Netflix che collaborerà con Ubisoft per la realizzazione di una serie TV live action di Assassin’s Creed, oltre a tanti altri progetti legati al celebre franchise. I due colossi, peraltro, stanno già collaborando da tempo: il film di The Division, annunciato da tempo, arriverà infatti su Netflix.

A quanto pare i piani di Netflix non si limitano a questi progetti, e il colosso dello streaming starebbe puntando a un’altra clamorosa serie da portare sul piccolo schermo.

L’insider Daniel Richtman, più volte rivelatosi affidabile in passato, ha diffuso una interessantissima indiscrezione che ha già fatto il giro del mondo, e che sicuramente farà discutere. Secondo le sue fonti, Netflix sarebbe in fase di trattative avanzate con Bethesda, per realizzare nientemeno che una serie TV di The Elder Scrolls. Addirittura, l’insider suggerisce che le trattative si sono già concluse con successo, con la produzione della serie già avviata.

elder scrolls

Sempre secondo Richtman, la presunta serie di The Elder Scrolls – non viene citata una particolare regione del mondo a noi conosciuto, come Skyrim – avrà un budget pari a quello di The Witcher, e dunque possiamo desumere che si tratterà di una serie live action.

La notizia, come abbiamo detto, è da prendere con le pinze, ma ha già fatto il giro del mondo e soprattutto non sarebbe un annuncio così clamoroso come potremmo pensare.

Bethesda si è infatti già aperta recentemente al mondo della TV, quando la scorsa estate ha annunciato la collaborazione con Amazon per la realizzazione di una serie live action dedicata alla serie Fallout. The Elder Scrolls, a conti fatti, sarebbe l’altro grande prodotto di punta della compagnia da portare sul piccolo schermo, e Netflix, che negli ultimi anni ha stretto come ricordavamo molti accordi in questo senso, potrebbe essere la scelta giusta.

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe una serie TV nel mondo di Tamriel?

In tutto questo, vi ricordiamo che l’attesa per The Elder Scrolls 6 sarà probabilmente ancora molto lunga: a maggio Bethesda dichiarà che mancano ancora diversi anni al lancio del gioco, poiché la priorità in questo momento è Starfield. Se non altro, Microsoft ha confermato che entrambi i giochi saranno disponibili da subito su Xbox Game Pass, ora che l’intera Zenimax Media è stata acquisita dal gigante di Redmond.

Fonte



Abbiamo parlato di: | |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento