Ultime Novità | Games News [27 Gennaio 2019]

Fallout 76 Games News Uagna.it
Di Diego "Lanzia" Savoia
27 Gennaio 2019

Buona domenica cari lettori di Uagna.it, e ben ritrovati ad un nuovo appuntamento di Games News! Anche quest’oggi daremo un veloce sguardo alle novità più importanti della settimana riguardanti i videogiochi. Vi ricordiamo anche il TG UAGNA, che trovate proprio qui di seguito!


Fallout 76 diventerà un free-to-play? Il titolo non ha riscosso il successo previsto e, vista la delusione creatasi, una mossa del genere potrebbe anche essere giustificata. Ad alimentare questa idea è stata anche una teoria diffusasi in rete, legata alle limitatissime copie fisiche ormai acquistabili. Successivamente, però, Bethesda si è espressa sulla faccenda, comunicando che si tratta di rumors errati, e il gioco continuerà ad essere acquistabile.

È invece davvero ufficiale l’arrivo di PlayStation Now in Italia. Il servizio di streaming di videogiochi arriverà a breve, con i suoi oltre 600 titoli disponibili su abbonamento, e nel frattempo è possibile provare ad iscriversi alla beta.

Brutte notizie per coloro che aspettano The Division 2: al lancio, infatti, non saranno presenti i tanto amati Raid, ma verranno aggiunti tramite aggiornamenti gratuiti in futuro. Inoltre, anche i fan di Metroid Prime 4 non saranno entusiasti nel sapere che lo sviluppo del gioco è ripartito da zero, vista la non gradita direzione in cui si stava andando inizialmente.

L’attesa per Kingdom Hearts III si fa sempre più grande, e Tetsuya Nomura stesso ha fatto sapere che nel finale potremo avere un assaggio di quello che sarà il quarto capitolo della saga. Chiudiamo riportandovi l’annuncio, da parte di Netflix, di una serie TV su Resident Evil: questa vuole essere una sorta di espansione dell’universo di RE, unendo videogiochi e serie.

Le notizie più importanti di questa settimana terminano qui: appuntamento a domenica prossima!



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.