Le 15 serie più viste del 2021: dominio di Netflix, ma non vince Squid Game

Di Andrea "Geo" Peroni
23 Gennaio 2022

Deadline ha riportato la lista di Nielsen delle 15 serie TV originali più viste nel corso del 2021, classifica che sancisce un dominio quasi totale di Netflix in questi primi posti.

Con grande sorpresa di molti, la serie TV più vista dello scorso anno non è Squid Game, il fenomeno coreano la cui seconda stagione è attualmente in sviluppo. Il trono viene infatti conquistato da Lucifer, show televisivo creato inizialmente da Fox e acquistato poi da Netflix.

I 93 episodi totali della serie hanno totalizzato più di 18,3 miliardi di minuti di streaming durante l’anno scorso, secondo il rapporto di fine anno della società. Ciò lo pone davanti ai 16,4 miliardi di Squid Game, ma c’è anche da ricordare che la serie coreana può contare su soli 9 episodi, dunque si tratta di un paragone che lascia il tempo che trova.

In generale la classifica testimonia comunque un dominio importante per Netflix, che nella TOP 15 riesce a piazzare ben 12 prodotti televisivi, alcuni dei quali sono diventati fenomeni di culto.

Al quinto posto troviamo ad esempio Bridgerton, la serie prodotta da Shonda Rimes, che presto tornerà con una seconda stagione. Cobra Kai, l’apprezzatissima serie TV sequel della saga cinematografica di Karate Kid, ottiene poi la settima posizione, e siamo sicuri che anche nel 2022 lo show continuerà a far registrare ottimi numeri grazie alla recente uscita della quarta stagione.

The Witcher, con Henry Cavill, si accontenta della 15esima posizione, mentre è da segnalare l’importante presenza di The Crown. La serie, nonostante non abbia proposto una nuova stagione nel corso del 2021, è stata infatti l’ottavo show più visto dello scorso anno. Creata da Peter Morgan e prodotta da Sony e Left Bank Pictures, The Crown tornerà quest’anno con la quinta stagione ambientata negli anni ’90, che segnerà il debutto del nuovo cast. Imelda Staunton sarà la Regina Elisabetta II, mentre Elizabeth Debicki è stata scelta come nuovo volto di Lady Diana.

Nella TOP 15, dunque, gli altri competitor si devono accontentare di un manciata di posizioni, con prodotti però di alto livello.

The Handmaid’s Tale di Hulu è il primo show non-Netflix della classifica, e si posiziona al decimo posto con 8,5 miliardi di minuti di streaming nel 2021. Troviamo poi la sorprendente serie Ted Lasso di Apple al dodicesimo posto, mentre alla 14esima posizione c’è spazio anche per uno show di Disney+: si tratta di WandaVision, la prima serie live action prodotta dai Marvel Studios.

LEGGI ANCHE: WandaVision, gli easter egg e i riferimenti ad altri film!

Diretta da Matt Shakman, WandaVision ha raccontato le misteriose vicende della cittadina di Westview, nella quale Wanda Maximoff (Elizabeth Olsen) e Visione (Paul Bettany) cercano di vivere una vita normale funestata però dalla cruda realtà per la coppia. Le vicende della serie sono state citate nel primo trailer di Doctor Strange nel Multiverso della Follia, film in uscita a maggio.

Disney+ non sfonda quindi con le serie TV in questo 2021 nonostante prodotti di alto livello come The Mandalorian, Loki e The Falcon and the Winter Soldier, ma la piattaforma di Topolino ribalta la situazione nella classifica dei film più visti.

Ecco la classifica dei 15 show televisivi più visti in streaming nel 2021, che non tiene conto delle serie acquisite:

  1. Lucifer (Netflix)
  2. Squid Game (Netflix)
  3. Great British Baking Show (Netflix)
  4. Virgin River (Netflix)
  5. Bridgerton (Netflix)
  6. You (Netflix)
  7. Cobra Kai (Netflix)
  8. The Crown (Netflix)
  9. Longmire (Netflix)
  10. The Handmaid’s Tale (Hulu)
  11. Outer Banks (Netflix)
  12. Ted Lasso (Apple TV+)
  13. Maid (Netflix)
  14. WandaVision (Disney+)
  15. The Witcher (Netflix)

Fonte



Abbiamo parlato di: |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento