GTA 6, Take-Two non vuole mettere pressioni a Rockstar Games

Di Andrea "Geo" Peroni
11 Marzo 2021

Quando uscirà GTA 6? Proviamo con qualcosa di più semplice: Quando potremo vedere i primi video del gioco? Oppure, quando sarà annunciato GTA 6? Domande a cui nemmeno il CEO di Take-Two Interactive può e vuole rispondere, dato che non vuole mettere alcuna pressione a Rockstar Games.

Internet e i social media sono invasi da anni da voci costanti come presunte dichiarazioni di dipendenti Rockstarfalsi trailer di rivelazione e brevetti segreti che mostrerebbero le nuove funzionalità del prossimo kolossal della compagnia. In realtà, in tutti questi anni abbiamo avuto una e una sola notizia ufficiale in merito al prossimo Grand Theft Auto, una serie di informazioni che sono state ottime per i fan ma che a conti fatti ci lasciano ancora oggi con un pugno di mosche in mano.

Se ve lo state chiedendo, sì: l’attesa sarà ancora lunga, e la riconferma è arrivata anche questa notte.

Durante la recente conferenza di Morgan Stanley su tecnologia, media e telecomunicazioni, il CEO di Take-Two Interactive Strauss Zelnick ha risposto a una domanda che, ovviamente, riguardava uno dei giochi più attesi di sempre.

Zelnick è stato interrogato sulla possibilità che GTA VI venisse annunciato, ma il CEO ha sedato gli animi e ha anzi predicato attenzione e calma: Take-Two non vuole mettere pressioni a Rockstar Games, che penserà in autonomia ai tempi di annuncio del nuovo capitolo della serie:

Giusto, quindi, Rockstar non ha annunciato nessun nuovo titolo per il mercato e quando ci sarà un annuncio arriverà da Rockstar, quindi io probabilmente ti lascerò lì senza risposta e non credo che ti saresti aspettato nient’altro.

Il video è stato pubblicato anche su Reddit, e probabilmente non si tratta della notizia che i fan si aspettavano. L’attesa per GTA 6 prosegue, ancora una volta senza notizie o novità succulente.

Ma perché tanti ritardi e attese per il nuovo gioco della serie di Rockstar Games? Banalmente, la risposta più semplice è da ricercarsi nello straordinario successo di GTA Online – l’espansione The Cayo Perico Heist, a 7 anni dal lancio, ha stabilito un nuovo record -, che ha quasi costretto la compagnia a lanciare GTA 5 anche sulle console di nuova generazione nel corso di quest’anno con un’edizione rimasterizzata che godrà di parecchie novità.

Il gioco del 2013 continua a macinare vendite, e per il momento le cose, a Rockstar Games, vanno bene così. Non è da escludere però che, insieme a GTA 6, la compagnia stia pensando anche a progetti secondari come le possibili remastered di GTA 3, Vice City e San Andreas, cosa che Zelnick approverebbe senza indugi.

One of the investors asked Strauss zelnick (take2 CEO) about GTA6 lmao from GTA6



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento