GTA Trilogy – Data per la versione fisica Switch, Take-Two soddisfatta delle vendite

Di Andrea "Geo" Peroni
22 Gennaio 2022

Nintendo e Take-Two Interactive hanno annunciato la data di uscita per la versione fisica di GTA The Trilogy: The Definitive Edition, la raccolta rimasterizzata dei tre indimenticabili capolavori GTA 3, Vice City e San Andreas.

GTA The Trilogy: The Definitive Edition è stata realizzata da Grove Street Games, che si è avvalsa di un’IA che ha migliorato sensibilmente alcuni aspetti tecnici dei tre titoli. Purtroppo però ci sono stati anche parecchi grattacapi e leggerezze di varia natura, una su tutte la pioggia su San Andreas.

Gli sviluppatori, dopo le scuse del publisher, si sono quindi occupati di risolvere i difetti maggiori, e oggi la situazione è certamente migliorata rispetto alle nostre impressioni iniziali.

Lanciata lo scorso novembre su PlayStation, Xbox, PC e Switch in formato digitale, la raccolta è stata poi proposta anche in formato fisico, anche se la versione Nintendo era stata rinviata all’inizio del 2022.

Take-Two ha quindi annunciato da poco che la versione retail di GTA Trilogy su Switch sarà disponibile dall’11 febbraio.

Offerta
Grand Theft Auto: The Trilogy – The Definitive Edition - Nintendo Switch
  • Rivivi tre delle più grandi avventure della serie Grand Theft Auto, per la prima volta su Nintendo Switch e in una veste grafica rinnovata
  • Scopri dove tutto è iniziato, oppure, se ci hai già giocato, ritorna in grande stile a San Andreas, Vice City e Liberty City, più scintillanti che mai

Il publisher ha approfittato dell’annuncio per parlare un po’ della GTA Trilogy e delle sue vendite, dicendosi soddisfatta per il numero di copie che sono state vendute.

Il CEO Strauss Zelnick, durante un’intervista a CNBC, ha avuto modo di “minimizzare” i difetti tecnici riscontrati dalla raccolta di GTA III, Vice City e San Andreas, affermando poi che la compagnia ha avuto ottimi riscontri alle vendite:

Per quanto riguarda la trilogia di GTA, in realtà non era un nuovo titolo. Quello era un remaster di titoli preesistenti. Abbiamo avuto un problema tecnico all’inizio, quel problema è stato risolto. E il titolo è stato semplicemente fantastico per l’azienda.

Nonostante i problemi al lancio, insomma, l’operazione Definitive Edition ha dato i suoi frutti, e chissà che in futuro Take-Two non deciderà di riproporre questa strategia con altri titoli di Rockstar Games come Bully.

Take-Two ha inoltre recentemente acquisito Zynga con l’obiettivo di espandere i suoi franchise anche su mobile. Qui sotto ve ne abbiamo parlato in un breve video con alcune riflessioni.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento