Tales of Arise | Guida agli Zeugle Giganti, dove trovarli e come abbatterli

Di Chiara Ferrè
29 Settembre 2021

Tales of Arise è finalmente arrivato su PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One e Xbox Series X/S, rivelandosi un JRPG di tutto rispetto e, per molti versi, il migliore del franchise, come abbiamo spiegato ampiamente nella nostra recensione.

Tra le sfide più interessanti che l’avventura ci offre, vi è sicuramente il ritrovamento e l’abbattimento di 20 Zeugle Giganti, dei mostri decisamente più coriacei del normale che hanno in serbo anche un prezioso bottino.

Abbattere questi giganti ci fornisce infatti i Fiori Astrali, che garantiscono l’aumento dei PC massimi (e se giocate a Tales of Arise, sapete quanto i PC siano una risorsa irrinunciabile per far uscire indenni i nostri eroi dalle loro scorribande).

Gli Zeugle Giganti possono essere considerati dei boss opzionali, che spesso ci consentono di portare a termine delle quest secondarie. Possono essere battuti in qualsiasi momento, anche dopo aver finito la storia principale. Per batterli senza farsi malmenare però, bisogna assicurarsi di affrontarli con una squadra all’altezza e ben preparata.

Fate quindi ben attenzione al livello del nemico che deciderete di sfidare, così da non rischiare di rimanere soverchiati (o one-shottati, come spesso accade con questi mostri).

In questa guida vi daremo tutte le indicazioni necessarie per trovarli e per abbatterli. No, non siamo in Monster Hunter, ma lo spirito deve essere lo stesso! Forza, a caccia di mostri!

Tutti gli Zeugle Giganti ordinati per Livello

Di seguito troverete i 20 Zeugle Giganti in ordine di Livello, così da poterli affrontare a seconda della preparazione della vostra squadra.

Toxidillo (Livello 13)

Roper (Livello 15)

Polycephus (Livello 21)

Alpha Reaper (Livello 25)

Relentless Charger (Livello 26)

Great Dragon (Livello 26)

Flamewrecker (Livello 28)

Agony Keeper (Livello 39)

Mother Bloomy (Livello 42)

Stormbringer (Livello 42)

Elementale (Livello 42)

Mantis (Livello 43)

Ruthless (Livello 43)

Regent Bee (Livello 45)

Thunderite (Livello 53)

Calamity Arms (Livello 54)

Masher Mare e Masher Bull (Livello 56)

Sword Dancer (Livello 56)

Ezamamuk (Livello 59)

Di seguito la guida dettagliata su dove trovarli e come combatterli.

Gli Zeugle Giganti di Calaglia

1. Nella Gola di Sandinus, a est dell’ingresso di Ulzebek, vi aspetta Mantis. Ha l’aspetto di una mantide e si combatte dopo aver accettato la relativa sub quest “Caccia allo Zeugle Gigante”. Mantis è debole all’elemento vento e ha il Nucleo Spiritico localizzato su una zampa. Per gli attacchi melee, meglio evitare approcciarlo frontalmente, ma la tattica giusta è girargli attorno e colpirlo dal lato o dal retro.

Livello: 43.

2. A metà della Grotta di Ulvhan dovrete prendere il sentiero verso nord est e seguirlo fino a trovare Roper, una sorta di fiore tentacolare per nulla amichevole. Sconfiggerlo fa parte di una quest secondaria che prenderete da Bregon a Cyslodia. Il nemico sarà accompagnato da dei minions. Combattete tutti utilizzando l’elemento vento, al quale sono deboli, e state attenti ai tentacoli che possono ferirvi anche dalla distanza. Correte non appena il Gigante attacca facendo brillare il pavimento sotto di voi (o vi colpirà con l’Arte di tipo terra Stalagmite). Evitate anche di rimanere troppo tempo nelle sue pozze di veleno. Quando il mostro diventa blu, fuggite lontano per evitare il colpo (l’arena brillerà di rosso poco prima).

Livello: 15.

3. Al quarto piano del Castello di Glanymede vi aspetta Toxidillo, una sorta di porcospino troppo cresciuto. Non ha particolari debolezze ma è anche piuttosto semplice da battere, se attaccherete con costanza la sua coda mentre brilla di arancione. Meglio schivare e tenersi alla larga quando inizia il suo attacco ruotante o va in Oltre il Limite.

Livello: 13.

4. Thunderite si trova a Ulzebek, nell’area chiusa a ovest. Non potremo raggiungerlo subito dato che una guardia ce lo impedirà, dicendo che dietro al grande masso alle sue spalle hanno catturato degli Zeugle. Thunderite diverrà accessibile solo dopo aver completato due missioni secondarie che si prendono a Ulzebek dall’uomo vicino alle scale. La seconda, consisterà appunto nell’abbattere il Gigante. State attenti perché è molto forte. Il suo Nucleo Spiritico è sulla coda ed è debole al fuoco. Anche gli attacchi di tipo vento sono utili per inanellare lunghe combo contro di lui. Tenetevi a distanza per evitare le zampe e il suo campo di forza elettrificato, onde evitare la paralisi. Usate spesso Rinwell per interrompere le sue magie, insieme a Law e Alphen per farlo cadere a terra.

Livello: 53.

Gli Zeugle Giganti di Cyslodia

5. Parlate con Bregon per completare le due missioni secondarie che vi condurranno all’abbattimento di Polycephus, il Gigante custodito in una cella della Torre Carceraria di Riville (accedere a quest’area vi servirà anche per completare il ritrovamento di tutti i Gufi di Tales of Arise). Il cagnolone a due teste ha il suo punto debole sulle zampe anteriori, ma è sempre meglio stargli dietro o sul fianco per evitare di essere travolti dai suoi attacchi.

Livello: 21.

6. Agony Keeper è un mostro draconico da battere dopo aver accettato una quest secondaria dal ragazzo (Patvio) nella piazza centrale. Il nemico comparirà nelle Piane nevose di Nevira. Il suo Nucleo Spiritico è sulla coda ed è debole agli attacchi di tipo vento. Usate Alphen e Law e le loro combo, concentratevi sulla coda una volta che il nemico viene abbattuto grazie agli Attacchi Boost.

Livello: 39.

Gli Zeugle Giganti di Elde Menancia

7. A Elde Menancia, una volta accettata la missione secondaria che si trova nella Strada Taslida, comparirà Alpha Reaper, uno Zeugle Gigante debole all’elemento terra. Il suo Nucleo Spiritico è sul braccio. Uccidete prima i minion per poi concentrarvi sul suo punto debole, usando gli Attacchi Boost di Dohalim e Alphen per abbatterlo (è molto veloce).

Livello: 25.

8. Dopo aver accettato la relativa missione secondaria a Viscint, comparirà Relentless Charger sulla Strada Taslida. Aiutatevi con Kisara per bloccare le sue cariche, ma state a distanza ed evitatelo a tutti i costi durante l’Oltre il Limite, o vi farà volare in aria.

Livello: 26.

9. Accettate la missione secondaria dall’uomo sul ponte a Viscint, poi recatevi alla Cava di Razum per affrontare Flamewrecker, nascosto al primo piano. Il golem è piuttosto debole e subisce gli attacchi d’acqua. Abbattetelo con gli Attacchi Boost di Law e Kisara.

Livello: 28.

10. Per far apparire Great Dragon dovrete accettare la quest secondaria dall’uomo lungo il terzo percorso a est della mappa, a Viscint. Il drago nero comparirà lungo Strada Taslida, ma dovrete combattere i nemici normali nell’area sotto di lui per farlo arrivare sul campo di battaglia. Il punto debole è sul petto e l’acqua gli infliggerà molti danni. Attaccatelo più che altro da dietro, in quanto il nemico è feroce se attaccato frontalmente. Quando sale in aria, scappate lungo l’esterno del campo di battaglia così da evitare di venire colpiti quando ripiomba a terra.

Livello: 26.

Gli Zeugle Giganti di Mahag Saar

11. A Niez, vicino all’uscita dei Colli Aqfotle, parlate col signore anziano per dare inizio alla quest secondaria. Ruthless si trova al secondo piano della Foresta di Este Luvah (prendete l’ascensore per 1P, buttatevi verso 2P). I nemici sono molto veloci quindi usate ampiamente Dohalim per fermarli. Attaccateli da dietro e aiutatevi con Alphen per farli cadere.

Livello: 43.

12. Accettate la missione secondaria nei Colli Aqfotle, nei pressi del Molo Nascosto: una donna vi chiederà che sconfiggiate Mother Boomy, che ha il suo Nucleo Spiritico sulla schiena. Usate Shionne per farlo cadere dal cielo e attaccatelo senza pietà, cercando di impedirgli di rievocare i minions grazie a Kisara.

Livello: 42.

Gli Zeugle Giganti di Ganath Haros

13. A Thistlym, parlate con l’uomo all’ingresso arrivando dalla costa per far comparire Stormbringer presso le Coste di Tuah. È debole all’elemento terra e il suo Nucleo è sull’ala. Usate Shionne e Rinwell per colpirlo senza essere feriti, lasciando Law o Alphen a fare da esca.

Livello: 42.

14. Parlate con l’uomo a sud dei Boschi di Saltobrillo per accettare la missione che farà comparire Regent Bee poco distante. È utile indossare degli accessori che proteggano dalla paralisi. Il Nucleo Spiritico è sulla parte bassa del suo corpo e usate Alphen o Shionne per abbattere l’ape malefica. Ignorate i minion e concentratevi prevalentemente sul boss.

Livello: 45.

15. Al secondo livello di Pelegion troverete un bambino per attivare la quest secondaria che farà comparire Elementale, situato al centro delle Paludi di Lavtu. I nemici sono in realtà quattro ma condividono i punti vita. Tutti hanno il loro Nucleo Spiritico sulla schiena. Interrompete il più possibile le loro Arti, usando per lo più Rinwell e Alphen.

Livello: 42.

Gli altri Zeugle Giganti

16. Accettate la missione secondaria a Daeq Faezol per incontrare Calamity Arms, debole alla luce e con il punto debole sul petto. Usate Kisara per bloccare i suoi attacchi e abbatterlo. Meglio attaccarlo da dietro o da sopra, se non volete rischiare il tutto e per tutto colpendo il punto debole. Evitate il suo veleno e scappate il più possibile dall’incantesimo nero che scaglia durante l’Oltre il Limite.

Livello: 54.

17./18. Accettate e completate le missioni secondarie dai ricercatori di Daeq Faezol “Campione di Tessuto” e “Ambizione Soddisfatta” per far comparire Masher Bull presso il livello inferiore. Per far comparire Masher Mare invece, completate la missione “Il Super Zeugle”. I due nemici non hanno debolezze elementali ma dovrete attaccarli sulle gambe per sbilanciarli. Sono molto forti ma lenti, concentratevi su uno di loro alla volta e schivate per avere la meglio. Usate Kisara per bloccare le loro cariche e Alphen per abbatterli.

Livello: 56.

19. Ezamamuk comparirà a Daeq Faezol dopo aver battuto Masher Bull e Masher Mare e aver accettato la relativa quest secondaria. Non ha debolezze elementali ma ha due punti deboli al lato della testa e sulla coda. È molto forte, dunque concentratevi sulla coda fino a distruggerla, stando attenti a non farvi colpire dall’elettricità che emana (equipaggiatevi contro la paralisi). Quando ruggisce blocca i vostri movimenti, una mossa particolarmente fastidiosa che dovrete cercare di evitare. Una volta tolta di mezzo la coda, concentratevi sulla testa ma attenzione a non farvi colpire troppo. Attaccate da dietro per ripararvi nei momenti critici.

Livello: 59.

20. Presso Tarfhal Helgarahi vi attende l’ultimo Zeugle Gigante, Sword Dancer. Poco prima di affrontare il boss finale della storia (ma potete farlo anche dopo) dirigetevi alla stanza con i teletrasporti e prendete quello a est per raggiungerlo. Il Gigante ha due diverse forme ed è debole alla luce: la prima ha quattro spade dall’ampio range, sarà quindi fondamentale schivare anche a mezz’aria per evitare di essere colpiti. Non stategli davanti e girategli intorno attaccando. La seconda forma è più debole ai vostri attacchi, ma colpisce altrettanto forte. Attaccate da dietro o dal lato e usate Alphen e Kisara quando carica per abbatterlo.

Livello: 56.

 

Questo è tutto per quanto riguarda gli Zeugle Giganti di Tales of Arise e dove trovarli. Com’è andata la caccia? A presto con le prossime guide!

 

 

 




Ciao, sono Chiara. Cresciuta a pane, Harry Potter e Final Fantasy, ho da sempre una grande passione per la narrazione in tutte le sue forme: vivo di cinema, libri, videogiochi e serie TV. Durante la settimana scrivo, osservo il mondo e vedo gente. Nel tempo libero scrivo (sì, di nuovo), disegno, videogioco.




Scrivi un commento