SDCC, la serie Marvel Studios Spider-Man: Freshman Year arriverà nel 2024

Di Andrea "Geo" Peroni
22 Luglio 2022

Al San Diego Comic-Con, i Marvel Studios hanno annunciato che la serie dei Marvel Studios Spider-Man: Freshman Year arriverà su Disney+ nel 2024.

Annunciata alla fine dello scorso anno durante il Disney Plus Day 2021, Spider-Man: Freshman Year è una serie animata ambientata nel Marvel Cinematic Universe prima degli eventi di Captain America: Civil War. O perlomeno questo è quello che ci è sempre stato raccontato.

LEGGI ANCHE: La timeline completa del Marvel Cinematic Universe

La serie seguirà Peter Parker nel suo primo anno al liceo mentre vive una vita da adolescente e sviluppa i primi superpoteri da Spider-Man. Per la prima volta nel MCU, dunque, la serie animata esplorerà i primi mesi di attività del supereroe interpretato da Tom Holland.

La sinossi ufficiale diffusa dalla Marvel nel 2021 recitava:

La serie animata segue Peter Parker sulla strada per diventare Spider-Man nel MCU, con un viaggio diverso da quello che abbiamo mai visto e uno stile che celebra le prime radici dei fumetti del personaggio.

Le informazioni dal SDCC fanno però pensare che il progetto abbia ormai intrapreso una strada differente.

I Marvel Studios hanno mostrato, come potete vedere di seguito, le prime immagini ufficiali della serie animata, che mostrano ad esempio Peter insieme ai suoi compagni di scuola. Tra di loro troviamo Amadeus Cho, Nico Minuro e anche Harry Osborn, personaggio che, come sappiamo da No Way Home, non ha in realtà alcun legame con lo Spider-Man del MCU.

Lo stesso discorso si applica ai villain annunciati per lo show, tra i quali troviamo Rhino, Scorpion e Doctor Octopus. Mentre il primo potrebbe avere senso nella timeline del MCU, i restanti due fanno nascere parecchi dubbi, specie per il fatto che il Peter del MCU incontra Octopus per la prima volta in No Way Home.

Viene inoltre annunciato che in alcuni episodi compariranno Doctor Strange, che appare decisamente differente dalla versione del personaggio interpretato da Benedict Cumberbatch (il quale inoltre, nella timeline del MCU, non era ancora in attività prima degli eventi di Civil War), e Daredevil, che sarà doppiato da Charlie Cox.

La serie, inoltre, è già stata confermata per una seconda stagione, che si intitolerà Spider-Man: Sophomore Year.

LE ALTRE NOTIZIE DAL SAN DIEGO COMIC-CON

Parlando del Marvel Cinematic Universe, Kevin Feige ha recentemente affermato che la Fase 4 si sta avviando alla sua conclusione, e presto il pubblico scoprirà i piani per la Fase 5 (ecco alcuni progetti già confermati). La prima occasione utile per conoscere i piani dei Marvel Studios sarà il Comic-Con di San Diego, al quale Feige sarà presente.

LEGGI ANCHE: Come sarà la Fase 5 del MCU? Certezze e ipotesi

I prossimi progetti della Fase 4 includono:



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento