Home Videogiochi Guide Elden Ring: Shadow of the Erdtree | Tutte le guide al DLC

Elden Ring: Shadow of the Erdtree | Tutte le guide al DLC

Shadow of the Erdtree è finalmente uscito e la maggior parte degli appassionati dell’ultima fatica di Hidetaka Miyazaki si è lanciata di nuovo nell’Interregno. Nonostante molti Senzaluce non avessero ancora sconfitto Mohg, boss che preclude l’accesso al Regno delle Ombre, tanti altri ora si stanno godendo l’esperienza, anche se svariati giocatori stanno recensendo negativamente il DLC perché è molto più difficile di quanto si aspettassero.

Abbiamo parlato approfonditamente della chiacchierata questione “difficoltà” anche nella nostra recensione di Elden Ring: Shadow of the Erdtree, che potete consultare a questo link (è priva di spoiler, non preoccupatevi).

Questo articolo invece, vi avvisiamo, sarà RICCO DI SPOILER, in quanto tratterà tutte le nostre guide al DLC: quest secondarie, build, boss fight, segreti. Se cercate tutte le informazioni che potrebbero aiutarvi a vincere contro la Terra d’Ombra, siete decisamente nel posto giusto!

Se volete sapere come ottimizzare le prestazioni su PC, consultate questa guida.

Qui invece trovate una guida priva di spoiler che potrebbe aiutarvi a capire se Elden Ring, nella sua interezza, è un gioco che fa per voi oppure no. 

Se invece volete capire cos’è Shadow of the Erdtree, consultate questo articolo.

Qui la nostra analisi dello story trailer e del gameplay reveal trailer.

[Questo articolo è in continuo aggiornamento]

Elden Ring: Shadow of the Erdtree | Mappa, avanzamento e punti di non ritorno

Come accadeva nel gioco base, anche Elden Ring: Shadow of the Erdtree offre al giocatore una mappa open world, dove possiamo dirigerci quasi ovunque quando vogliamo. Questo DLC è suddiviso in diverse aree e risulta particolarmente labirintico, in quanto molto sviluppato anche nella sua verticalità (vedremo spesso aree troppo in basso o troppo in alto da raggiugere, visiteremo gole sotterranee, dungeon, anfratti più o meno nascosti.

Per orientarsi e non perdersi nessuna macro-area, è fondamentale recuperare tutti i 5 Frammenti di mappa al più presto (sarà un bellissimo e lungo viaggio)! Qui la nostra guida completa ai Frammenti di mappa, così da avere ben presto tutta l’area di gioco ai vostri piedi (o zoccoli, per il nostro caro Torrent).

Altro step fondamentale per avere una chance contro i boss di Shadow of the Erdtree è raccogliere quanti più Frammenti di Albero d’ombra nel minor tempo possibile, così da aumentare il nostro livello di benedizione e le nostre statistiche nel DLC. Qui la nostra guida completa al posizionamento dei Frammenti di Albero d’ombra (Scadutree).

Per quanto riguarda la storia di questo DLC, ci sono alcuni dettagli che è bene sapere prima di inoltrarsi nell’avventura. Esistono tre punti chiave, tre avvenimenti da attenzionare.

1.

Il messaggio “Una grande runa è stata distrutta” apparirà a schermo in determinate circostanze (qui la guida completa alla Runa di Miquella e al significato del messaggio). Sarà importante per accedere a determinate aree e far proseguire le quest dei vari NPC di Shadow of the Erdtree.

2.

Uccisione del mid-boss Messmer l’Impalatore: uccidere Messmer farà avanzare o terminare determinate quest, dandovi inoltre la possibilità di procedere nella trama principale.

3.

Dare fuoco all’albero-sigillo presso la Chiesa del Bocciolo (Rovine di Rauh): questo è lo step che vi permetterà di raggiungere il boss finale e l’area conclusiva del DLC. Per bruciare l’albero-sigillo dovrete prima aver ucciso Messmer, però. Assicuratevi comunque di aver concluso le quest secondarie, prima di compiere questo gesto definitivo.

Come primo legacy dungeon, vi consigliamo di avventurarvi a Belurat (qui la guida per trovare la Chiave del Magazzino, invece qui la guida per trovare la chiave delle profondità del pozzo).

La Costa Cerulea invece è un’area chiave non proprio facilissima da raggiungere: per questo abbiamo redatto una guida dedicata al raggiungimento della Costa Cerulea, che trovate qui. In questa zona a sud ovest c’è anche un’isoletta che racchiude qualche chicca, qui la guida per raggiungerla.

Elden Ring: Shadow of the Erdtree | Guida a tutte le quest secondarie e agli NPC

In questo imponente DLC vi imbatterete in tanti personaggi non giocabili. Alcune loro quest vi accompagneranno fino al boss finale, permettendovi inoltre di esplorare in lungo e in largo questa bellissima e vasta mappa di gioco. Vi consigliamo quindi di seguire le nostre guide per non perdervi nulla e scegliere per ciascun personaggio il finale che preferite.

Come vi dicevamo, i punti di non ritorno sono la vittoria contro Messmer e bruciare l’albero sigillo.

In questa guida completa alle quest, potrete consultare tutto ciò che c’è da fare, tra valorose guerriere, profondità velenose e studiosi in cerca del proprio scopo. Elden Ring: guida completa agli NPC e a tutte le quest di Shadow of the Erdtree

Se cercate qualcosa di specifico invece, qui sotto trovate le guide alle singole quest. Sappiate che le strade di diversi NPC si intrecciano irrimediabilmente, le guide sono state raggruppate di conseguenza.

Guida alle quest di Sir Ansbach, Feyja e Leda

Guida alla quest della Megera del Corno

Guida alla quest dell’Araldo del Corno

Guida alle quest di Ymir e Jolàn

Guida alla quest di Dane Fogliamorta

Guida alla quest di Igon e della Sacerdotessa della Comunione Draconica 

Guida alle quest di Thiollier e Santa Trina

Guida alla quest di Queelign

Guida alla quest di Moore

Elden Ring: Shadow of the Erdtree | Guide ai boss e ai nemici

In Shadow of the Erdtree non ci si annoia mai. Oltre ai Golem Fornace che infestano le aree più aperte della Terra d’Ombra, potremo anche incappare in degli inquietanti nemici che si aggirano nei Boschi abissali, invulnerabili (o quasi) e in grado di infliggere Follia. Abbiamo scritto delle guide specifiche a loro dedicate, che potete consultare nei link precedenti.

Oltre ai vari “mini boss” che si incontrano nei dungeon e nell’esplorazione, sappiate che il DLC di Elden Ring contiene 10 boss principali (e un drago) ognuno con le sue caratteristiche. Di seguito tutti i boss principali di Shadow of the Erdtree e dove trovarli.

Leone danzante bestia divina

Rellana, Cavaliera della luna gemella

Messmer l’Impalatore

Bayle il Terribile

Comandante Gaius

Midra, signore della Fiamma della frenesia

Avatar dell’Albero ombra

Cavaliere Putrescente

Metyr, Madre di Dita

Romina, Santa del bocciolo

Radahn, Consorte di Miquella

 

Elden Ring: Shadow of the Erdtree | Guide alle build e agli equipaggiamenti

Il DLC di Elden Ring fornisce al giocatore oltre 100 nuove armi, complete di moveset e abilità uniche. Tra nuovi set, talismani, crafting e chi più ne ha più ne metta c’è davvero un arsenale tutto nuovo a nostra disposizione. Vediamo insieme qualche chicca da non perdere.

Per iniziare, potreste recuperare una katana gigante niente male, nonché la Spada della Luce (o dell’Oscurità, a seconda della scelta che farete).

Tra le build più forti del DLC resta quella del profumiere, anche se è stata pesantemente nerfata dopo una recente patch. FromSoftware infatti ha definito questa build “buggata”, i suoi danni erano decisamente ingenti. Ora resta comunque una build divertente da giocare.

Un’altra soluzione più che valida, anche contro il boss finale, è la build scudo a torre-stocco che vi spieghiamo in questa guida completa, applicata al boss finale del DLC.

Elden Ring: Shadow of the Erdtree | Farming, Rimembranze e segreti

Dovete sapere che anche nel DLC è possibile duplicare le Rimembranze dei boss, tuttavia questo utile processo non avviene attraverso i Mausolei erranti come nel gioco base. In questa guida vi spieghiamo come occuparvi delle vostre preziose Rimembranze.

Come se non bastasse, nella Terra d’Ombra è presente un punto di farming davvero utile e semplice, nel caso vi sentiate un po’ troppo deboli per muovervi in scioltezza tra epiche battaglie e dungeon. In questa guida vi spieghiamo dov’è e come funziona questo farming spot in Shadow of the Erdtree.

Una gran parte di Shadow of the Erdtree è dedicata ai draghi. Sapete che potete assumere una forma draconica, trasformando il vostro personaggio in drago? In questa guida vi spieghiamo come fare.

Infine, sapete che Elden Ring potrebbe diventare un film?

Scritto da
Chiara Ferrè

Ciao, sono Chiara. Cresciuta a pane, Harry Potter e Final Fantasy, ho da sempre una grande passione per la narrazione in tutte le sue forme. Cerco campi di battaglia, magici cappelli, lucertoloni volanti. Ho una penna e non ho paura di usarla.

Scrivi un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

9.3

Elden Ring: Shadow of the Erdtree | Recensione

Nel 2022 avevamo iniziato la nostra recensione di Elden Ring con un...

Genshin Impact: nuova versione 4.8 con Emilie e 300 primogemme gratis!

Genshin Impact si evolve con l’arrivo della versione 4.8, presentata oggi da...

Elden Ring: Shadow of the Erdtree | Come battere il boss finale facilmente (build scudo e stocco)

Shadow of the Erdtree è finalmente uscito e la maggior parte degli...

Elden Ring: Shadow of the Erdtree | Come ottenere la Spada della Luce (o dell’Oscurità)

Shadow of the Erdtree è finalmente uscito e la maggior parte degli...

Chi siamo - Contatti - Collabora - Privacy - Uagna.it © 2011-2024 P.I. 02405950425