[GUIDA] Elden Ring – Come battere il Lupo Rosso di Radagon

Di Chiara Ferrè
9 Marzo 2022

Se siete arrivati all’Accademia di Raya Lucaria (qui la guida per ottenere le Chiavi di Scintipietra) significa che state andando bene, ma la strada da percorrere lungo le terre dell’Interregno è ancora lunga. Se dopo i temibili Margit (qui la guida per batterlo) e Godrick (qui la guida alla battaglia) vi state trovando in difficoltà con un grosso lupo rosso che vi sbarra la strada per la seconda parte dell’Accademia, beh… non stupitevi troppo. Il Lupo Rosso di Radagon può essere un avversario davvero fastidioso per chi lo affronta per la prima volta. In questa guida cercheremo di fare un po’ di chiarezza e di darvi degli utili consigli per batterlo.

Lupo Rosso di Radagon: dove trovarlo e preparazione alla battaglia

Il Lupo rosso di Radagon vi aspetta presso un salone interno dell’Accademia di Raya Lucaria, la Sala dei Dibattiti. Partendo dal Luogo di Grazia chiamato Aula Scolastica, dovrete farvi strada tra una folta schiera di studenti mascherati che vi bersaglieranno con gli incantesimi. Attenti anche a un vaso gigante che si nasconde a circa metà percorso, prima di salire le scale situate a destra. Salita l’ampia scalinata vi troverete necessariamente davanti alla nebbia dorata dietro cui si cela il vostro nemico. Per fortuna la strada non è lunga e, una volta imparata, vedrete che non sarà difficile correre a perdifiato tra i nemici fino a raggiungere l’arena del lupo.

Per quanto si tratti di una boss fight ripetitiva, costituita da un’unica fase, vi sconsigliamo di approcciarvi al gigantesco animale impreparati. Imparare il suo moveset è fondamentale, ma non farsi colpire resta molto difficile, quindi meglio prepararsi a dovere.

Prima di tutto livellate il vostro personaggio a sufficienza, oltre il livello 30 è già un buon risultato. A Sepolcride ci sono diversi luoghi utili al farming, come ad esempio il troll solitario fuori dalla Terza Chiesa di Marika. Scegliete quello che più vi aggrada e non esitate a potenziare il vostro Senzaluce.

Evocate uno spirito che vi sia di supporto: avere un alleato che distragga il nemico il più a lungo possibile è sempre molto utile, soprattutto in questo caso, quindi sceglietene uno che abbia molti PV o che sia in grado di rinascere come i Militi Scheletrici. Non avrete degli NPC evocabili in questo caso, quindi puntate tutto sugli spiriti se ne avete la possibilità.

Aumentate il numero e la potenza delle vostre Ampolle curative (qui la guida per trovare l’Ampolla di balsamo portentoso e le Lacrime di Cristallo, qui quelle per le Lacrime Sacre e i Semi d’Oro).

Cercate di essere il più agili possibili. Rinunciate quindi ad armature e armi pesanti, perchè in questo caso la velocità avrà la meglio sulla forza. Livellare Tempra non è mai una cattiva idea.

Lupo Rosso di Radagon: come sconfiggerlo

L’imponente animale è abbastanza debole a qualsiasi tipo di attacco, ma il problema sarà proprio colpirlo a causa della sua estrema velocità e del suo continuo guizzare per l’arena. Raramente troverete una finestra per attaccarlo, quindi rinunciate alle combo prolungate e limitatevi ad assestargli uno o due colpi quando ne avrete l’opportunità. Uno scudo medio potrebbe aiutarvi a ridurre i danni nei momenti più concitati, ma preparatevi a rollare e a stare alla larga da lui il più possibile, in attesa del momento giusto per attaccare.

Il Lupo vi sferzerà con due o tre colpi di spada infuocata, cercherà di mordervi o salterà in alto per poi rigettarsi su di voi in picchiata con la spada. Questo ampio salto sarà per voi un’ottima finestra di attacco (rollate VERSO il nemico per poi colpirlo con uno o due colpi appena atterra). Per il resto, tenetevi a distanza e rollate a tempo per evitare spadate e morsi. Il Lupo vi bersaglierà anche con degli incantesimi, cercando di colpirvi allo stesso tempo. State alla larga quando casta e rollate di lato per evitare gli incantesimi.

Si tratta di un combattimento dove la pazienza ripaga, quindi non siate avidi e non cercate di concatenare combo troppo lunghe, perchè i suoi rapidi attacchi vi puniranno.

Evocate subito gli spiriti se intendete usarli e lasciatevi aiutare da loro. Se decidete di combatterlo dalla distanza, cercate di colpirlo dopo le sue combo, per evitare che il lupo salti via e schivi i vostri attacchi (sconsigliamo comunque gli archi). Gettargli addosso dei vasi incrinati è un’ottima tecnica, quindi date fondo alle vostre risorse come meglio vi aggrada (quelli infuocati andranno benissimo): vi aiuteranno a togliere un bel po’ di PV standogli alla larga.

Quando avrete sconfitto il Lupo Rosso di Radagon potrete finalmente proseguire e affrontare la seconda parte dell’Accademia di Raya Lucaria con il suo boss finale.

Ben fatto, Senzaluce.



Abbiamo parlato di:

Ciao, sono Chiara. Cresciuta a pane, Harry Potter e Final Fantasy, ho da sempre una grande passione per la narrazione in tutte le sue forme: vivo di cinema, libri, videogiochi e serie TV. Durante la settimana scrivo, osservo il mondo e vedo gente. Nel tempo libero scrivo (sì, di nuovo), disegno, videogioco.




Scrivi un commento