[GUIDA] Elden Ring – Dove trovare le Chiavi di Scintipietra per l’Accademia di Raya Lucaria

Di Chiara Ferrè
6 Marzo 2022

Sconfitto Margit il Presagio Implacabile (qui la nostra guida per batterlo) e Godrick l’Innestato (qui la guida), la storia principale di Elden Ring vi porterà nell’affascinante regione lacustre di Liurnia, dove spicca l’Accademia di Raya Lucaria. Ben presto però scoprirete tramite l’NPC Thops che l’accesso a questo luogo è sbarrato da un sigillo magico. Per attraversarlo vi serve un oggetto speciale, una Chiave di Scintipietra. In questa guida illustreremo il percorso da seguire per trovare le due Chiavi di Scintipietra presenti nel gioco, una per sè e una per Thops.

Se volete scoprire dove trovare l’Ampolla di balsamo portentoso e le Lacrime di Cristallo, affidatevi alla nostra guida.

Se siete alla ricerca di tutte le Lacrime Sacre e i Semi d’Oro per potenziare le vostre ampolle, non esitate a consultare le nostre guide.

Inoltre, segnaliamo che forse potreste essere soggetti a un debuff causato da un altro NPC, Fia.

Elden Ring: dove trovare la prima Chiave di Scintipietra per accedere all’Accademia di Raya Lucaria

Appena giunti a Liurnia Lacustre, vi basterà dirigervi a sinistra per scorgere la Chiesa di Irith. Al suo interno vi aspetta Thops, uno studente rimasto fuori dall’Accademia di Raya Lucaria. Egli vi chiederà di aiutarlo a rientrare, oltre ad offrirvi tre incantesimi nel suo shop. Thops vi spiegherà che l’Accademia è chiusa da dei sigilli magici che possono essere infranti solo grazie a una Chiave di Scintipietra, ma la posizione del prezioso oggetto è al momento ignota. Per trovarla dovrete perlustrare la regione, ma grazie a questa guida non girerete a vuoto troppo a lungo.

La prima Chiave di Scintipietra accessibile si trova a ovest dell’Accademia, poco lontano dall’imponente edificio. Raggiunto il Luogo di Grazia Quartiere del Tempio, troverete vicino al cancello un oggetto presso un corpo: si tratta di una mappa sulla quale è segnata la posizione della Chiave. Tornate quindi al grande lago ai piedi dell’Accademia e dirigetevi a nord ovest (potete raggiungere questo luogo rapidamente evitando i nemici grazie a Torrent) fino a scorgere una roccia scoscesa. Davanti ad essa c’è un drago alquanto ostico da battere, ma potete comunque aggirarlo (anche furtivamente) e raccogliere l’oggetto alle sue spalle: da un corpo infatti potrete prelevare la preziosa Chiave di Scintipietra. Fuggite, se non volete affrontare il drago, e tornate all’Accademia per potervi accedere senza più problemi.

Elden Ring: dove trovare la seconda Chiave di Scintipietra per Thops

Non preoccupatevi del vostro egoismo: avete ancora la possibilità di recuperare una seconda chiave per lo studente Thops. La seconda Chiave di Scintipietra infatti si trova proprio all’interno dell’Accademia di Raya Lucaria. Per ottenerla però dovrete aver battuto il boss Lupo Rosso di Radagan. Una volta fuori, svoltate a destra e dopo aver salito le scale gettatevi oltre il parapetto verso il basso. Una volta raggiunti i tetti della Chiesa del Cuculo (la strada è piuttosto lunga, ricca di salti da fare e nemici, ma riconoscerete il tetto della Chiesa per la sua forma rotonda), potrete passare attraverso una finestra e muovervi con attenzione sulle travi al suo interno: guardate in basso verso i lampadari, noterete un corpo su uno di questi.

Il loot sarà proprio la seconda Chiave di Scintipietra che vi serve per far proseguire la quest di Thops. Una volta ottenuta quindi, non esitate a tornare alla Chiesa di Irith e consegnategliela. Se avete fretta di acquisire le sue magie però, ricordatevi di comprarle prima di dargli la Chiave.

Elden Ring Launch Edition - PlayStation 4
  • La Launch Edition include: Gioco ELDEN RING (su disco), Poster, Art cards, Set di stickers, Toppa in tessuto
  • Prenota ora ELDEN RING per ottenere l’accesso ai seguenti contenuti: Guida Digitale all’Avventura, contenente utili informazioni per aiutare i giocatori ad entrare nell’Interregno.



Abbiamo parlato di:

Ciao, sono Chiara. Cresciuta a pane, Harry Potter e Final Fantasy, ho da sempre una grande passione per la narrazione in tutte le sue forme: vivo di cinema, libri, videogiochi e serie TV. Durante la settimana scrivo, osservo il mondo e vedo gente. Nel tempo libero scrivo (sì, di nuovo), disegno, videogioco.




Scrivi un commento