John Krasinski sarà il Reed Richards del MCU? L’attore non conferma né smentisce!

Di Andrea "Geo" Peroni
27 Luglio 2022

John Krasinski sarà Mister Fantastic anche nella timeline principale del Marvel Cinematic Universe? Le parole dell’attore di The Office e A Quiet Place appaiono più come una conferma, che una smentita.

Recentemente, con il panel del SDCC, si è tornati a parlare del film Fantastic Four dei Marvel Studios, che introdurrà la più vecchia famiglia di supereroi dei fumetti all’interno del MCU. Il film introdurrà la Fase 6 della Multiverse Saga, ed è naturale pensare che troveremo Reed Richards, Susan Storm e gli altri personaggi anche nei futuri Avengers: The Kang Dynasty e Avengers: Secret Wars.

Negli ultimi mesi, proprio il personaggio di Reed Richards è apparso a sorpresa sul grande schermo. In Doctor Strange nel Multiverso della Follia, da pochi giorni disponibile anche in DVD e Blu Ray, è infatti apparsa una particolare variante di Mr. Fantastic proveniente dall’universo 838, interpretata da John Krasinski. La star di The Office, attualmente impegnata con Paramount per ampliare il franchise horror di A Quiet Place, è stato per molto tempo richiesto dai fan del MCU, e Kevin Feige ha deciso di accontentare gli spettatori mostrandolo nei panni dell’iconico supereroe.

Stando alle prime dichiarazioni, quello di Krasinski è stato un semplice ringraziamento ai fan da parte di Feige, con l’attore che non avrà però un futuro nel MCU. O forse c’è sotto qualcosa di più?

Doctor Strange Nel Multiverso Della Follia - 4K (Bd 4K + Bd Hd)
  • Doctor Strange Nel Multiverso Della Follia - 4K (Bd 4K + Bd Hd)
  • Benedict Cumberbatch, Charlize Theron, Elizabeth Olsen, Chiwetel Ejiofor, (Actor)

Durante un’intervista al The Tonight Show di Jimmy Fallon, l’attore ha risposto alla possibilità di tornare nei panni di Reed Richards, senza di fatto confermare o smentire il suo coinvolgimento in un nuovo progetto dei Marvel Studios.

Parlando con Fallon sugli annunci dei Marvel Studios al Comic-Con di San Diego 2020, Krasinski ha ammesso di non poter dire nulla sul film dei Fantastici Quattro che inizierà la Fase 6, spiegando che è disperatamente in cerca di informazioni:

Fallon: Comic-Con, hanno appena annunciato tutti questi nuovi film e hanno annunciato che ci sarà un nuovo film dei Fantastici Quattro.

Krasinski: Sì.

Fallon: Non ti è permesso dire niente.

Krasinski: No.

Fallon: Non posso chiedertelo davvero.

Krasinski: Esatto.

Fallon: Ma… pensi..-

Krasinski: Pensi?

Fallon: Secondo te? Si potrebbe pensare?

Krasinski: Seriamente, cosa hai sentito? Ho bisogno di sapere.

Fallon: Non ti dicono niente?

Krasinski: Non dicono niente.

Fallon: Non prima che tu stia per girare.

Krasinski: Esatto.

Fallon ha anche riportato le voci di lunga data circa il coinvolgimento della moglie di Krasinski, Emily Blunt, da tempo vista come la scelta ideale per interpretare Susan Storm nel MCU. Mentre Krasinski stava per rivelare qualcosa sul film, si è improvvisamente interrotto e ha finto di essere stato colpito da un dardo, lasciando tutto in sospeso:

Fallon: E c’è anche una voce che tua moglie, Emily Blunt, avrebbe interpretato Sue Storm.

Krasinski: Oh!

Fallon: Pensi? Pensi?!

Krasinski: Jimmy, te lo dirò nel tuo show, è… (fa finta di morire)

Fallon: Oh mio dio! Qualcuno l’ha ucciso in questo momento, possiamo dargli un medico? Sta recitando proprio lì!

Krasinski: No, in realtà è un dardo Marvel. È un dardo Marvel!

Sono molti a pensare che la tattica di Krasinski sia quella che abbiamo già visto adottare in più occasioni negli ultimi anni per le produzioni dei Marvel Studios. Tatiana Maslany, che vedremo tra pochi giorni in She-Hulk: Attorney at Law, ha negato per molto tempo il suo coinvolgimento nella serie Disney+, prima dell’annuncio ufficiale. Come dimenticare poi le frequenti smentite di Andrew Garfield circa la sua presenza in Spider-Man: No Way Home – e sappiamo tutti come è andata a finire.

John Krasinski sarà il Reed Richards del MCU? Non ci resta che attendere l’annuncio ufficiale del cast, che potrebbe arrivare al D23 di Disney a settembre.

A proposito di Avengers: The Kang Dynasty, i Marvel Studios hanno annunciato proprio ieri il nome del regista che si occuperà della trasposizione cinematografica. Per quanto riguarda Secret Wars, invece, non vi sono ancora conferme.

Riguardo Avengers 5, non si sa ancora molto del sequel, se non che ovviamente si concentrerà sul nuovo cattivo principale della Marvel, Kang, interpretato da Jonathan Majors. Il personaggio farà il suo debutto in Ant-Man and the Wasp: Quantumania, che promette di cambiare per sempre il MCU. Una sua variante era già apparsa nel finale della prima stagione di Loki – a tal proposito, la seconda stagione arriverà nel 2023 e sarà parte della Fase 5.

La pellicola arriverà nei cinema il 2 maggio 2025, e sarà seguito da Avengers: Secret Wars in uscita il 7 novembre 2025. I due film faranno parte della Fase 6 del MCU, e insieme contribuiranno a concludere l’arco narrativo della Multiverse Saga.

LE ALTRE NOTIZIE DAL SAN DIEGO COMIC-CON

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento