PS5 – Gli ultimi rumor e novità sull’evento di stasera tra Crash Bandicoot, GT7 e Call of Duty Black Ops

Di Andrea "Geo" Peroni
11 Giugno 2020

L’evento odierno dedicato a PlayStation 5 sta naturalmente catalizzando l’attenzione del pubblico.

Alle ore 22:00 in Italia, inizierà l’attesissimo evento dedicato a PS5 che Sony ha pubblicizzato con l’appellativo di The Future of Gaming. Inutile dire che il livello di attesa da parte del pubblico e degli addetti al settore è altissimo, considerando inoltre che l’evento, come svelato dalle pagine di PlayStation, durerà ben 2 ore.

Non sappiamo se Sony ne approfitterà per mostrare finalmente il design della console e il prezzo – nelle ultime ore PS5 è stata anche inserita in listino da Amazon con un prezzo che ha fatto discutere – ma quel che è certo è che l’evento sarà incentrato sui videogiochi.

Alcuni giorni fa un insider ha diffuso una (clamorosa) lista di quelli che, stando alle sue fonti, saranno i giochi presentati da Sony nel corso dell’evento di stasera. Nulla di ufficiale, ma si tratta di grandi nomi che ovviamente hanno alzato l’asticella delle aspettative da parte di molti, cosa che accade spesso in occasione di questi grandi reveal – ricorderete forse l’annuncio del nuovo gioco di Batman che sembrava ormai certo per i TGA 2019, e che invece non è avvenuto.

Abbiamo deciso quindi di fare un rapido riepilogo nel mare di rumor e annunci ufficiali che sono già stati fatti in relazione all’evento PS5 The Future of Gaming di stasera. Tra conferme e smentite, sembra proprio che l’appuntamento di questa sera abbia pronta tanta carne al fuoco.

La presenza di due attesi studi come Sony Santa Monica e Housemarque sembra ormai scontata. I creatori di God of War e Resogun sono ovviamente al lavoro su progetti per PlayStation 5 – la software house finlandese potrebbe addirittura essere protagonista del lancio della console con un titolo al day one – e hanno dato appuntamento ai propri fan per seguire l’evento di oggi 11 giugno. Il pensiero, per quanto riguarda Santa Monica, va ovviamente a God of War: Ragnarok, God of War 2 o che dir si voglia, insomma il sequel dell’ultima avventura di Kratos. Non è da escludere però che verrà presentata un’IP completamente nuova.

Tra coloro che hanno consigliato ai fan di seguire la diretta, c’è anche Kazunori Yamauchi, fondatore di Polyphony Digital. Inutile dire che questa dichiarazione non ha fatto altro che aumentare le aspettative per assistere al reveal di Gran Turismo 7, un titolo il cui annuncio sembra davvero imminente considerando che Sony, proprio pochi giorni fa, ne ha depositato il marchio. Sarà uno dei titoli di lancio della console, come già accaduto in occasione di PS3?

È notizia recentissima (ve ne abbiamo parlato qui) il nuovo teaser di Guerrilla Games, che invita ancora una volta a seguire l’evento in attesa di sorprese. Un chiaro segnale, secondo molti, che Horizon: Zero Dawn 2 sarà svelato proprio stasera, forse come titolo di lancio di PS5.

Si raffredda la pista di Call of Duty: Black Ops Cold War. Dalle ultime dichiarazioni degli insider, negli ultimi mesi particolarmente ben informati sulle decisioni di Activision che troppo spesso si è vista anticipare sorprese dai leak, sembra che il colosso americano non sfrutterà il reveal di PS5 per mostrare le prime immagini di Call of Duty 2020. In particolare, l’insider ModernWarzone su Twitter ha suggerito che il nuovo capitolo della serie non sarà annunciato stasera, bensì sarà anticipato da un teaser che sarà pubblicato sotto forma di evento su Call of Duty: Modern Warfare e Call of Duty: Warzone. I due giochi si sono oggi aggiornati alla Stagione 4, ma per ora non ci sono indicazioni in merito a possibili sorprese.

Prendono quota invece le quotazioni per quanto riguarda il nuovo videogioco di Crash Bandicoot. Un leak odierno ha svelato una nuova linea di merchandise dedicato al celebre marsupiale arancione che comprende statue, tazze, bicchieri, spille e molto altro ancora, e che sembra sul punto di essere messo in commercio. Non ci sarebbe occasione migliore per una decisione di questo tipo, se non l’annuncio imminente di un nuovo capitolo dedicato a Crash.

Da mesi, in effetti, si susseguono rumor sullo sviluppo di un inedito gioco della serie chiamato Crash Bandicoot Worlds, che potrebbe riprendere l’originale concept di Naughty Dog per Crash Bandicoot 4 all’inizio degli anni 2000 poi diventato The Wrath of Cortex. Stasera vedremo finalmente il gioco? Resta ancora però il nodo su chi potrebbe essere impegnato nello sviluppo, in quanto Vicarious Visions, creatori della N. Sane Trilogy, sono attualmente al lavoro sul remake di Tony Hawk’s Pro Skater.

L’insider Dusk Golem, invece, sembra ormai non avere dubbi sul fatto che il nuovo capitolo della serie Silent Hill sarà presentato questa sera. La serie horror di Konami è stata al centro di numerose indiscrezioni negli ultimi mesi, e stando a varie fonti, Sony è direttamente coinvolta nello sviluppo del rilancio del brand che diventerà una esclusiva di PlayStation 5 – e forse PC, seguendo quanto accaduto anche con Death Stranding di Kojima.

È interessante notare inoltre che l’evento, sempre secondo gli ultimi rumor, potrebbe ospitare anche il reveal di un altro grande titolo horror, Resident Evil 8.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento